Dolci pasquali facili da fare

I dolci pasquali sono semplicissimi da fare, la ricetta è davvero molto banale e potrete prepararla facilmente nelle vostre cucine: pochi ingredienti, poco tempo per farli e potrete sbizzarrirvi con le forme e con le decorazione. Vi propongo una versione base, arricchitela con i vostri aromi preferiti: la ricetta originale prevede solo l’uso di limone, è una ricetta antica e prima non c’erano tutti questi aromi che possiamo trovare adesso in commercio.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 100 g Olio di oliva
  • 125 g Zucchero
  • 125 g Latte parzialmente scremato
  • 1 cucchiaio frumina
  • 500 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • scorza di un limone grattugiata
  • q.b. zucchero semolato per la superficie

Preparazione

  1. Per preparare i biscotti pasquali in una ciotola mescolate insieme tutte le polveri, setacciando insieme farina e lievito.

  2. Unite poi uova, latte e olio a filo. Impastate molto bene.

  3. Unite in ultimo anche la scorza di limone grattugiata. Lavorate brevemente, dovrete ottenere un impasto liscio, con una consistenza simile a quella della pasta frolla. Fate riposare 10 minuti su una spianatoia coprendo con un panno pulito.

  4. Preriscaldate il forno a 180°C funzione statica e nel frattempo dedicatevi alla formatura dei biscotti: potrete fare delle treccine, degli anelli intrecciati, delle semplici ciambelle, ecc. Passate i biscotti nello zucchero semolato e poi poggiateli sulla leccarda del forno ricoperta di carta forno, distanziandoli bene.

  5. Cuocete per massimo 15 minuti, controllando di tanto in tanto se il fondo non brucia. Fate raffreddare e poi conservate in una scatola di latta. Buon appetito!

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Senza categoria
Precedente Crostata di carciofi, saporita e gustosissima Successivo Taralli alla curcuma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.