Biscotti senza glutine con farina di riso

I biscotti senza glutine sono facilissimi da preparare, sono deliziosi e potete aromatizzarli a vostro piacere; potrete anche arricchirli con altri ingredienti come frutta secca sminuzzata, con gocce di cioccolato, etc. Ovviamente non pretendo di essere uno specialista del senza glutine, infatti chi ha problemi sa già quel che può mangiare e quel che non può. Ho provato questi biscotti proprio perchè sono curioso e mi piace sperimentare sempre cose nuove. La consistenza di questi biscotti è davvero particolare: sono molto friabili e leggerissimi, davvero molto buoni.

Biscotti senza glutine con farina di riso
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    2 ore riposo + 10 minuti
  • Cottura:
    13 minuti
  • Porzioni:
    20 biscotti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g farina di riso senza glutine
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 50 ml Latte parzialmente scremato
  • 120 g zucchero semolato
  • 50 g Burro
  • buccia di limone per aromatizzare (potete usare anche vaniglia, buccia di arancia, etc.))

per decorare

  • q.b. zucchero a velo + farina di riso

Preparazione

  1. Per preparare i biscotti senza glutine con farina di riso come prima cosa sciogliete il burro e unitelo allo zucchero e all’uovo.

  2. Lavorate per qualche minuto e aggiungete anche la farina di riso e il lievito setacciati insieme. Dovrete ottenere un impasto liscio, omogeneo ed elastico.

  3. Aggiungete anche il vostro aroma (io ho messo limone), formate una palla e mettete l’impasto a riposare in frigo per 2 ore.

  4. Riprendete l’impasto dal frigo, dividetelo in 20 palline di peso uguale (pesate l’impasto totale, dividete il peso per 20 e poi formate le palline pesandole una a una, per essere estremamente precisi).

  5. Disponete le palline su una leccarda rivestita di carta forno, distanziandoli per bene, e cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 13 minuti. Quando sono ancora caldi, cospargeteli con un mix di farina di riso e zucchero a velo (1 cucchiaio di zucchero a velo e uno di farina di riso). Conservate in una scatola di latta per 2 settimane al massimo. Buon appetito! (fonte ricetta)

Note

RESTIAMO IN CONTATTO!
FACEBOOK: pagina ufficiale
PINTEREST: tutte le mia bacheche
YOUTUBE: tutte le mie video ricette
INSTAGRAM: foto e vita e di tutti i giorni

Se vuoi ricevere tutte le mie ricette iscriviti alla NEWSLETTER, è gratuita: vai al form di iscrizione.

Senza categoria
Precedente Taralli dolci glassati Successivo Panino dolce alle mele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.