Crea sito

PANZEROTTI PUGLIESI SENZA GLUTINE

Gli unici, i più veri, i più gustosi… Panzerotti Pugliesi!

  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 300 gfarina Nutrifree per pane
  • 160 gacqua
  • 90 glatte
  • 6 glievito fresco
  • 2 cucchiaiolio
  • 1 cucchiainosale

Ingredienti per il condimento e la frittura

  • q.b.olio di semi di girasole/olio per frittura
  • q.b.salsa di pomodoro condita con sale, olio, origano
  • 150 gprosciutto cotto
  • 150 gmozzarella a pezzi fatta scolare in precedenza

Strumenti

  • Mattarello
  • Ciotola
  • Carta assorbente
  • Padella per friggere
  • Bilancia pesa alimenti

Preparazione dei Panzerotti



  1. L’impasto è facilmente realizzabile a mano.

    In una ciotola versare la farina.

    A parte, sciogliere per bene il lievito con la quantità di acqua e latte indicati nella ricetta.

    Unirlo poi lentamente e a filo alla farina, sempre impastando e amalgamando bene.

    Quando abbiamo finito di incorporare acqua, latte e lievito, possiamo unire anche il sale e l’olio.

    Amalgamare molto bene facendo assorbire l’olio e cercando di creare dell’aria all’interno dell’impasto. Non aggiungere altra farina. L’impasto è pronto quando risulterà morbido, omogeneo ed elastico.

    Lasciare l’impasto ormai pronto nella ciotola leggermente unta di olio e coprire con pellicola.

    Dopo circa 2 ore possiamo formare i nostri panzerotti: infarinare il piano di lavoro e versare l’impasto.

    Con un coltello dividere in 5 pezzi e stendere direttamente ognuno con l’aiuto di un mattarello oppure con le mani. Al centro, un cucchiaio di passata di pomodoro condita, mozzarella tagliata in piccoli pezzi e prosciutto tagliato a listarelle, cercando di evitare la “montagnetta” ma distribuendo in modo omogeneo il condimento. Richiudere anche con l’aiuto di una rotella taglia pizza che vi permetterà di eliminare la “pasta” in più e di ottenere un panzerotto tutto condito, senza spazi pastosi alla chiusura.

    Friggere in olio bollente e rigirare, fino alla doratura desiderata e poggiare su carta assorbente.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!