Crea sito

TARALLI PUGLIESI SENZA GLUTINE

Ai semi di finocchio, alla paprika, alla pizza, o anche semplicemente al vino bianco… i tarallini sono snack appetitosi e gustosi, uno tira l’altro!

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 380 gfarina Mix per pane Nutrifree
  • 10 gamido di mais senza glutine
  • 150 gacqua
  • 80 golio evo
  • 40 gvino bianco
  • 1albume
  • 4 glievito di birra
  • 5 gsale
  • 1 cucchiaiosemi di finocchio oppure paprika oppure poco peperocino

Preparazione

  1. In una ciotola mescmolate la farina con l’amido di mais.

    Aggiungete il lievito di birra sciolto in acqua, l’albume, il vino e l’olio. Impastate.

    Aggiungete il sale ed eventuali aromi (paprika, peperoncino, semi di finocchio) alla fine e mescolate ancora molto bene per farlo assorbire in modo omogeneo.

    Lasciate riposare l’impasto coperto da un canovaccio per mezz’ora.

    Trasferite successivamente l’impasto su una spianatoia ,formate dei bastoncini lunghi circa 8 centimetri e spessi uno e date la forma tipica del tarallo.

    Fate bollire in una pentola l’acqua e versatevi i taralli pochi alla volta, appena vengono a galla scolateli e poggiateli su un canovaccio.

    Dopo qualche minuto, trasferiteli su di una teglia ricoperta di carta forno ed infornate a 200° forno ventilato preriscaldato per circa 20 minuti o a doratura raggiunta.

    Una volta freddi, buon appetito!!! 😛

    Si possono inoltre conservare per una settimana chiusi in una bustina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!