Pane fatto in casa fragrante e soffice

Carissimi lettori e lettrici, mi piace il pane in tutte le sue forme e mi piace prepararlo in casa. Unire gli ingredienti, impastare, attendere la lievitazione ed infornare, sono delle operazioni che compio da sempre, in modo quasi automatico, ma che mi appagano ogni volta dall’inizio alla fine (fino all’ultima briciola!). Quel profumo che s’irradia in tutta la casa, sprigionato dal pane che cuoce lentamente in forno e un qualcosa di unico. Se avete mai sentito parlare di Hygge, ecco il pane fatto in casa per me è la ricetta più Hygge che ci sia!
La mia versione preferita è quella del Pane fatto in casa con farina di semola di grano duro che dona al nostro pane un’aspetto più rustico, un sapore più deciso e una fragranza che nessuna altra farina riesce a regalare.

Pane fatto in casa fragrante e soffice
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata
  • 300 mlAcqua
  • 25 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1 cucchiaioSale

Strumenti

  • Ciotola
  • Carta forno
  • Teglia

Preparazione

  1. Pane fatto in casa fragrante e soffice

    Per preparare il vostro pane fatto in casa, iniziate sciogliendo il lievito in poca acqua tiepida e unitelo alle farina. Poi aggiungete lo zucchero e poco a poco l’acqua tiepida, continuando ad impastare. Aggiungete il sale e, se necessario, altra acqua finchè l’impasto non risulterà più appiccicoso (se utilizzate l’impastatrice, l’impasto dovrà staccarsi facilmente dai bordi).

    Lavorate bene l’impasto sulla spianatoia fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

    A questo punto formate una palle e lasciatela riposare coperta all’interno di una ciotola ricoperta di pellicola e un canovaccio pulito, in una zona priva di correnti d’aria (meglio se nel microonde o nel forno spento) per un’ora e mezza.

    Portate il forno a 220°. Infine date all’impasto la forma che desiderate ed infornate per 10 minuti. Poi abbassate il termostato a 190° e cuocete per altri 15 minuti.

    A questo punto il vostro pane fatto in casa sarà pronto!

Il pane fatto in casa può essere congelato già tagliato a fette da scongelare al bisogno.

/ 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.