Amaretti croccanti con mandorle e nocciole

Gli amaretti croccanti con mandorle e nocciole sono degli sfiziosi dolcetti da tea dal sapore unico.

La ricetta non è mia ma ho preso spunto dai biscotti preparati da Martha Stewart, sul suo libro donatomi da Sara ci sono moltissime ricette interessanti e questa è la prima che preparo.

Vediamo insieme come preparare la mia variante con anche le nocciole:

Amaretti croccanti con mandorle e nocciole
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5/7 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 50 dischetti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Nocciole 100 g
  • Mandorle 55 g
  • Zucchero a velo 120 g
  • Albumi (grandi) 2

Preparazione

  1. Se non abbiamo lo zucchero a velo possiamo prepararlo con il Bimby frullando lo zucchero semolato a velocità 10 per 15 secondi.

  2. Preriscaldiamo il forno a 160°.

  3. Tostiamo mandorle e nocciole distribuendole su di una teglia con i bordi per circa 10 minuti in forno già caldo, mescoliamole di tanto in tanto finché non diventano fragranti.

  4. Ora tritiamo mandorle, nocciole e zucchero a velo in un robot da cucina sino ad ottenere una polvere sottile oppure serviamoci del Bimby per 20 secondi a velocità 10.

  5. Mettiamo il composto in una ciotola.

  6. A parte montiamo gli albumi a neve ben ferma utilizzando uno sbattitore elettrico a media velocità.

  7. Per ottenere il massimo volume possiamo montare gli albumi d’uovo in una ciotola di metallo a bagnomaria.

  8. Incorporiamo gli albumi montati al composto di mandorle, nocciole e zucchero.

  9. Versiamo il composto in una tasca da pasticciere e formiamo i nostri dischi dal diametro di circa 3/4 cm.

  10. La teglia dovrà essere rivestita di carta forno e i biscotti dovranno essere distanziati tra loro.

  11. Cuociamo gli amaretti in forno già caldo a 175° per circa 5/7 minuti, dovranno dorare.

  12. Lasciamoli freddare completamente prima di spostarli.

Note

Questi deliziosi biscotti si conservano a temperatura ambiente per circa 2 giorni tenendoli in un contenitore a chiusura ermetica.

Se state cercando altre idee per dei biscotti potete sbirciare una raccolta di biscotti da regalare che avevo creato qualche tempo fa: cliccate QUI, troverete tantissime idee per tutti i gusti.

Visitate anche la mia pagina Facebook cliccando QUI e lasciatemi un like per rimanere sempre aggiornati!

Precedente Cialde morbide al Philadelphia® e miele

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.