Crea sito

Torta al cacao, panna, fragole e cioccolato fondente (fuso)

2015-02-14 18.27.21

Ho creato questo dolce in occasione dello scorso San Valentino. Era la prima volta che preparavo una torta del genere, allestita pure in questo modo, quindi ero ulteriormente felice del risultato finale, visto che il mio “Valentino” l’ha apprezzata. 🙂 Ovviamente ho intenzione di riproporla presto, magari in occasione della prossima festività. 😉

Ricetta Torta al Cacao, panna, fragole e cioccolato fondente (fuso):

Comprare il preparato della Torta al Cacao “Cameo” (ve lo consiglio perché il sapore del cioccolato é davvero equilibrato, dato che non é stucchevole, né eccessivamente amarognolo) e seguire il metodo di esecuzione indicato sulla confezione. (Io ho versato il composto in uno stampo antiaderente a forma di cuore imburrato ed infarinato)
A fine cottura, dopo dieci minuti, sformare la torta. Lasciarla raffreddare a temperatura ambiente. Dividerla (con un coltello o con l’aiuto dello spago da cucina) in due parti ed inzuppare (senza esagerare) di bagna al rum (costituita da acqua, zucchero e, naturalmente, rum nelle proporzioni che più gradite) entrambi i dischi della torta al cacao. Intanto, montare la panna (500 ml.) per dolci (ricordate di zuccherarla prima di “gonfiarla”) e spalmarla delicatamente sulla superficie della base della torta. Tagliare le fragole fresche a dadini e distribuirle in modo omogeneo sullo strato di panna adagiata sul disco base/disco inferiore della torta. Unire l’altra parte (quella superiore) della torta alla parte farcita e riempire i vuoti della farcitura con altra panna montata. Livellare la panna ai bordi, magari aggiungendone ancora. Dopodiché, tagliare a fette non troppo sottili (in modo che ricordino un cuore) le fragole restanti (basta una sola vaschetta da 700 gr. di fragole sia per il ripieno che per la decorazione) e, in un pentolino, sciogliere a bagnomaria (o comunque a fuoco basso) con un po’ di acqua (aggiornamento del 2019: Ho scoperto di recente che, però, l’acqua é nemica del cioccolato, quindi d’ora in avanti scioglierò il cioccolato solo con il latte, la panna liquida per dolci o, ancora meglio, il burro!) il cioccolato fondente (io ho utilizzato 500/700 gr. di quello extrafondente “Novi” perché é fondente al punto giusto). Quando il cioccolato sarà quasi del tutto sciolto, spegnere la fiamma e mescolarlo a mano con una frusta (al fine di eliminare eventuali grumi). Versarlo all’istante sulla torta (precedentemente poggiata su una griglia da forno che, a sua volta, sarà stata posata sulla placca del forno oppure sul lavabo della cucina), partendo dal centro e, magari, aiutandosi con una leccarda/Marisa in silicone per perfezionare i bordi. Poi, attaccare subito (perché quando il cioccolato si asciuga e, di conseguenza, si opacizza non attecchisce più) le fettine di fragole intorno alla torta in maniera precisa (il più possibile) ed alternata (ovvero nel seguente ordine: una fettina di fragola drizzata, mentre l’altra, accanto, capovolta e così via: questo procedimento serve a dare movimento ottico e, quindi, maggiore bellezza esteriore al dolce). Scegliete, invece, voi il motivo (con le fragole) al centro della torta a forma di cuore (come in questo caso, e come é raffigurato nelle foto da me scattate e postate qui). Infine, prima di riporla in frigorifero fino al momento di servirla, spennellare ogni fragola con il gel alimentare. Quest’ultimo accorgimento renderà alla nostra vista le fragole più fresche e golose. Ma sappiate che non é indispensabile farlo. Io, ad esempio, non l’ho fatto, perché non avevo in casa il gel alimentare. Le fragole erano comunque freschissime, le avevo comprate qualche ora prima di usarle.

2015-02-13 18.59.28 2015-02-13 18.59.32 2015-02-13 20.39.16 2015-02-13 20.39.22 2015-02-13 20.39.30 2015-02-14 17.44.00 2015-02-14 17.44.11 2015-02-14 18.05.18 2015-02-14 18.04.47 2015-02-14 18.04.50 2015-02-14 18.05.01 2015-02-14 18.05.05 2015-02-14 18.05.14 2015-02-14 17.58.43 2015-02-14 17.58.38 2015-02-14 17.58.30 2015-02-14 17.58.19 2015-02-14 17.58.06 2015-02-14 17.57.54 2015-02-14 18.27.15 2015-02-14 18.27.27 2015-02-14 18.27.34 2015-02-14 22.45.10 2015-02-14 22.45.14 2015-02-14 22.45.20

Pubblicato da dolcisalatidielisabetta

Elisabetta: Blogger. Food blogger. Appassionata di buoni sentimenti, cucina, pasticceria, lettura, scrittura, musica, film, serie tv, concerti, canto, presentazione libri, cinema, teatro, viaggi, psicologia, Calendari dell'Avvento...

2 Risposte a “Torta al cacao, panna, fragole e cioccolato fondente (fuso)”

I commenti sono chiusi.