Torta alla Frutta

Oggi ho per voi una TORTA alla FRUTTA che ho preparato nel weekend per un compleanno, é composta da tre strati di soffice biscuit alla vaniglia alternati a una fresca crema senza cottura e tanta frutta fresca, more, lamponi, mirtilli e fragole…

Ti lascio qualche link degli strumenti utlizzati, non sono indispensabili ma ti aiuteranno ad avere un risultato perfetto:

QUI puoi trovare gli stampi in silicone

QUI puoi trovare il cerchio apribile

QUI puoi trovare la spatola per l’effetto a onde del contorno

Torta di compleanno alla frutta
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura13 Minuti
  • Porzioni10/12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Per la base:

5 uova (a temperatura ambiente )
150 g zucchero
100 g farina 00
50 g fecola di patate
50 ml olio di semi
1 pizzico sale
1 bacca vaniglia
1

Per la bagna:

150 g acqua
25 g zucchero
q.b. scorza di limone

Per la crema:

450 g mascarpone
600 g panna fresca da montare
40 g zucchero a velo
180 g latte condensato
1 bacca vaniglia (oppure 2 cucchiaini di estratto)
q.b. frutta fresca (Fragole, lamponi, more, mirtilli)

Strumenti

Passaggi

Inizia preparando il biscuit. È importante cuocere i dischi separatamente perché è così morbido ed elastico che sarebbe difficile tagliarlo dopo.

Io ho utilizzato 3 stampi in silicone da 20 cm, in alternativa puoi cuocerlo direttamente nella placca del forno rivestita di carta forno e poi coppare i dischi.

Con le fruste elettriche monta a neve gli albumi, quando iniziano a prendere consistenza aggiungi gradualmente lo zucchero e continua a montare finché saranno a neve ben ferma, circa 10 minuti.
Poi sempre sbattendo con le fruste aggiungi i tuorli, i semi della bacca di vaniglia, il sale e infine l’olio. Conserva la bacca dopo aver estratto i semi, la utilizzeremo nella bagna.

Ora a mano con una spatola integra la farina mescolando dal basso verso l’alto.
Se dovessero formarsi grumi sbatti per pochi secondi con le fruste elettriche, il minimo indispensabile altrimenti si smonterebbe.

Versa l’impasto dividendolo in parti uguali negli stampi. Inforna a 180 gradi per 13/14 minuti.

Poi lascia raffreddare.

Per la crema: con le fruste elettriche ammorbidisci il mascarpone con lo zucchero, unisci la panna a filo e monta fino ad avere una crema gonfia e soda, poi unisci sempre a filo il latte condensato e la vaniglia montando a bassa velocità.

Prepara la bagna, in un pentolino versa un bicchiere d’acqua, 2 cucchiai rasi di zucchero e qualche pezzetto di scorza di limone.
Se hai utilizzato i semi della bacca di vaniglia per la crema inserisci anche la bacca nello sciroppo. Riscalda fino a sciogliere lo zucchero e poi lascia raffreddare.

Monta il dolce. Perché venga perfettamente dritta io utilizzo un apposito cerchio apribile rivestito di acetato (puoi usare anche la pellicola alimentare) e costruisco la torta all’interno.

Disponi sul piatto il cerchio apribile, posiziona alla base il primo disco di biscuit, bagna leggermente, fai un primo strato di crema aiutandoti con una sac a poche e distribuisci la frutta fresca.

Procedi allo stesso modo con il secondo disco e chiudi con il terzo.

Ti avanzerà crema a sufficienza per ricoprire la torta ma ti consiglio di farla riposare prima in frigorifero per 1 ora.

Passato il tempo di riposo riprendi la torta e distribuisci uno strato di crema sopra e intorno, con l’aiuto di una spatola stendila uniformemente

Torta di compleanno alla frutta

Decora a piacere con la crema rimasta e la frutta fresca, io ho utilizzato una sac a poche con beccuccio a stella.

Per proteggere e lucidare la frutta mescola due cucchiaini di zucchero a velo con un cucchiaio di succo di limone e spennella la frutta, facendo attenzione a non far colare sulla crema.

Torta alla frutta

/ 5
Grazie per aver votato!