Pasta con lo speck

Pasta con lo speckLa Pasta con lo speck è un piatto molto veloce e semplice da fare che preparo quando torno a casa all’ultimo momento. Si fa in 10 minuti ma è veramente ottima. La prima volta l’ho fatta quando sono andata al September Fest, la festa della birra che si fa a Carrara e siccome avevamo preso troppo roba lo speck era avanzato. Così da buona “vecchietta ligure e tirchia ” mi son detta ” questo lo porto al gatto, giusto per non buttarlo”. Considerando che non ho un gatto a cui dare lo speck ho fatto un po’ di ricerche su internet e in pochi minuti e con pochi ingredienti ho preparato un primo godurioso. Se vi avanza ancora un po’ di speck e non avete né cani né gatti fateci le melanzane al forno con lo speck e la mozzarella un’altra ottima preparazione. Povero gatto, alla fine mi sa che digiuna…non rimane nulla !

Pasta con lo speck

INGREDIENTI

  • un etto e mezzo-due  di speck
  • un quarto di cipolla
  • prezzemolo
  • panna
  • vino bianco

Tritiamo lo speck in maniera grossolana usando il coltello oppure nel mixer. Mettiamolo poi in una padella in cui rosola la cipolla tritata e l’olio. Facciamo un po’ insaporire e sfumiamo con il vino bianco. Quando il vino è evaporato uniamo la panna a piacimento e lasciamo che si amalgami per qualche minuto. Nella foto sembra che affoghi nella panna ma contate che l’ho preparata per 9 persone. Pasta con lo speck

Condiamo la pasta col sughetto preparato e spolveriamo con del prezzemolo tritato.

Buonissima….

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

ANDATE NELLA HOME DEL BLOG E LASCIATE LA VOSTRA MAIL NEL LINK APPOSITO….RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Calzone di pasta sfoglia con ricotta e prosciutto Successivo Tortini di acciughe e patate

5 commenti su “Pasta con lo speck

  1. Maria Luisa il said:

    Non conosco il sito WEB (scusate, ma ho una certa età)Sono interessata a tutte le belle Vs. ricette. Grazie

    Maria Luisa

  2. Claudio il said:

    per come la penso, la panna in cucina va usata nei dolci. E’un ingrediente che accumuna tutti i sapori, se al posto dello speck mettete il bacon, la pasta avrà sempre la dominante panna.
    In alcuni casi preparoun po’ di besciamella, ma non con questa ricetta.
    Mettiamo un po’ più di speck, aggiungiamo anche rosmarino e salvia, più a braccetto del
    prezzemolo e alla fine a crudo un pezzo di burro, non tanto, quanto basta a legare il piatto,
    insieme a mezzo bicchiere d’acqua di cottura per la spadellata.
    Una grattata di Pramigiano Reggiano.
    Poi non ho la verità in tasca. Grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.