Tortini di acciughe e patate

Oggi vi propongo questi deliziosi Tortini di acciughe e patate tipicamente liguri. Un piatto veramente notevole che potrete servire come antipasto e che vi farà fare un figurone. E’ formato da strati di acciughe e patate e condito con capperi, olive e pomodorini. Sapori mediterranei che ben si sposano e si amalgamano assieme.Tortini di acciughe e patate

Tortini di acciughe e patate

Ingredienti

  • acciughe circa 300-400 g
  • 1 patata
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 20 g di olive taggiasche
  • maggiorana
  • prezzemolo
  • mezzo aglio
  • pomodorini
  • pangrattato

Per prima cosa mettiamo a bollire la patata intera per circa 20 minuti. Una volta cotta la tagliamo a fette sottili e le teniamo da parte.

Continuiamo poi con la parte più antipatica che è quella di pulire le acciughe; vanno lavate, eviscerate e ci va tolta la testa e la coda. Le sciacquiamo velocemente e poi le lasciamo asciugare su un telo.Tortini di acciughe e patate

Prepariamo un trito aromatico mettendo nel mixer il mezzo aglio, le olive denocciolate, il prezzemolo ed i capperi. Nel frattempo sbollentiamo in acqua bollente  2 o 3 pomodorini e dopo qualche istante scoliamoli. Mettiamoli ora in una conchetta con acqua fredda e spelliamoli. Tagliamoli a pezzettini prendendo solo la polpa e tralasciando acqua e semi.

Arriviamo ora alla preparazione dei tortini. Ungiamo dei pirottini o delle coccottine e spolveriamole con del pangrattato misto a prezzemolo. Rivestiamo gli stampini con le acciughe in modo da coprirli tutti, anche la base. Mettiamoci una o due fettine di patata, saliamo e versiamoci parte del trito aromatico e qualche cubetto di pomodoro. Irroriamo con un filo d’olio.  Copriamo con un’acciuga e continuiamo con patata, trito aromatico, sale, olio e pomodorini.

Tortini di acciughe e patateChiudiamo con le acciughe che sbucano dai lati e con un’altra acciuga. Premiamo bene e se vi è avanzato del trito spargetelo sopra. Inforniamo i tortini a 200 gradi per circa 20 minuti.Tortini di acciughe e patate

Quando saranno tiepidi passate la lama di un coltello tutto attorno al tortino e sformiamolo  su un piatto. Serviamolo con patate bollite e qualche fetta di limone. Ottimo antipasto, oppure secondo piatto.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

 VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

  Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Tortini di acciughe e patate

Precedente Pasta con lo speck Successivo Pasta al forno pasticciata

4 commenti su “Tortini di acciughe e patate

  1. dolcidiziachicca il said:

    Marina ma sai che non te lo so dire? io li ho sempre fatti cosi, so che con quelle sott’olio è molto piu comodo ma non vorrei che che le acciughe in questo caso si secchino troppo…se vuoi provare poi mi dici come ti sono venuti…;-)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.