Gnocchetti di patate con zucca, salsiccia e mozzarella

Gli Gnocchetti di patate con zucca, salsiccia e mozzarella sono un primo piatto dal sapor autunnalle veramente semplice da preparare ma davvero gustoso. E’ un piatto molto saporito in cui il dolce della zucca si sposa alla perfezione con il salato della salsiccia ed il tutto è reso ancora più cremoso dall’angiunta della mozzarella che una volta sciolta legherà tutti gli ingredienti in modo sublime

Gnocchetti di patate con zucca, salsiccia e mozzarella

Gnocchetti di patate con zucca, salsiccia e mozzarella

Ingredienti x 3-4 persone

  • 400 g di zucca
  • 350 g di gnocchetti di patate 
  • meno di mezza cipolla
  • 250 g di salsiccia
  • 1 mozzarella
  • parmigiano grattuggiato q.b
  • 1 aglio
  • mezzo bicchiere di brodo fatto con meno di mezzo dado vegetale
  • sale e pepe
  1. Procediamo con la cottura della SALSICCIA, mettendo in una padella un filo di olio con uno spicchio d’aglio. Uniamo la salsiccia sbriciolata e una volta rosolata sfumiamo col vino bianco. Cuociamo per 10-15 minuti.
  2. In un’altra padella cuociamo la ZUCCA: tritiamo la cipolla e facciamola rosolare in una padella con un filo d’olio. Uniamo la zucca tagliata a pezzetti ed aggiungiamo piu’ di mezzo bicchiere di acqua calda ed un terzo di dado vegetale. Facciamo cuocere per 15-20 minuti o comunque fino a quando la zucca è bella morbida. Saliamo e pepiamo. Frulliamola col minipimer e teniamola da parte 
  3. Ora che tutte le nostre preparazioni sono fatte uniamole in una unica padella e aggiungiamo la mozzarella tagliata a dadini. Spolveriamo con un bel po’ di parmigiano e facciamo sciogliere il formaggio.
  4. Cuociamo gli gnocchetti di papate e versiamoli sulla crema di zucca e salciccia e spolveriamo con prezzemolo e grana. Serviano i nostri Gnocchetti di patate con zucca, salsiccia e mozzarella

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

 

 

 

Precedente Gateau di patate, ricetta svuotafrigo Successivo Torta cannolo senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.