Filetti di orata alla mediterranea in padella

I Filetti di orata alla mediterranea in padella sono un secondo piatto di pesce veramente semplice e veloce. Ci vogliono circa 15 minuti, pochi ingredienti ed il gioco è fatto. Potete usare sia il pesce fresco pulito e sfilettato sia i filetti di orata surgelata che a mio avviso sono molto comodi soprattutto se si torna tardida lavoro.

Ingredienti

  • 5 filetti di orata
  • 15 pomodorini
  • 2 cucchiai di capperi
  • 3 cucchiai di olive taggiasche o nere
  • origano 
  • 1 aglio
  • vino bianco

Per prima cosa facciamo scongelare bene i filetti di orata, nel caso le usassimo congelate. A questo punto prendiamo una padella capiente e versiamo un filo d’olio con un aglio intero.

Uniamo le olive, i capperi ben scolati e i pomodorini tagliati a pezzetti. Facciamo insaporire 5 minuti e poi uniamo le orate dal lato della pelle. Facciamole dorare qualche minuto e poi sfumiamo col vino bianco. Una volta evaporato, cospargiamo con un po’ di origano, copriamo con un coperchio e cuociamo per altri 5 minuti. Si formerà un sughetto davvero delizioso quindi preparatevi ad assaggiare questi buonissimi Filetti di orata alla mediterranea in padella

 

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

Precedente Torta di porri cremosa Successivo Gateau di patate, ricetta svuotafrigo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.