Cozze ripiene o muscoli ripieni

Le Cozze ripiene o muscoli ripieni sono un piatto unico molto diffuso dalle mie parti. Sono ligure e non cè ristorante nella mia città che d’estate non proponga questa squisitezza. Io li adoro; mi ricordo quando ero bambina che rimanevo incantata davanti alla mia nonna che passava quasi tutto il pomeriggio a prepararli per tutta la famiglia. E ricordo ancora che tutte le estati quando mi veniva a trovare al lavoro le chiedevo sempre di ripetermi la ricetta dei muscoli ripieni ( noi a Spezia li chiamiamo così ) e lei puntualmente mi diceva ” Oh Chicca ma un’altra volta devo ripeterla? Dai su forza vai a prendere carta e penna”. E allora io prendevo tutto l’occorrente e scrivevo da brava studentessa. Ogni volta che in famiglia rifacciamo i muscoli ripieni il pensiero vola a lei e ogni volta ci chiediamo se la nostra versione le sarebbe piaciuta. Immagino cosa mi avresti detto nonna ” I miei sono più buoni, come li facio io non li fa nessuno”. Hai ragione…..quando c’eri tu avevano tutto un altro sapore…Cozze ripiene o muscoli ripieni

Cozze ripiene o muscoli ripieni

Ingredienti per 6-8 persone circa

  • 2 kg e mezzo abbondanti di cozze
  • 1 etto e mezzo-2 etti di parmigiano
  • 350 g di mortadella
  • 350 g di prosciutto cotto
  • prezzemolo
  • 4 uova
  • pangrattato una manciata

Per il sugo

  • 400 g di passata
  • aglio e prezzemolo
  • peperoncino
  • vino bianco
  • acqua

Per prima cosa puliamo le cozze, le dobbiamo grattare esternamente e sfregare bene uno con l’altro. Li mettiamo a scolare in un colino e piano piano li apriamo con un coltellino in modo che le valve si aprano a libro ed la polpa rimanga attaccata alle due pareti ( ruotate leggermente le valve in senso opposto per farle stare aperte) . Poniamole capovolte in un piatto. Facciamo la stessa cosa per tutte le cozze.Collage

Per il ripieno mettiamo in un mixer il prezzemolo, il prosciutto cotto, la mortadella e il parmigiano. Tritiamo bene il tutto e trasferiamo in una terrina capiente. Uniamo le uova e se serve un po’ di pangrattato. Formiamo un ripieno bello sodo e compatto che dobbiamo far riposare in frigo per mezz’oretta.Cozze ripiene o muscoli ripieni

Trascorso il tempo prendiamo le cozze e disponiamo un po’ di ripieno su una valva, premiamo bene e poi richiudiamo con l’altra. Non c’è bisogno di chiudere con nessun tipo di filo, se premiamo bene le cozze rimarranno chiuse. Procediamo fino a terminare cozze e ripieno.

Prepariamo il sugo prendendo una larga teglia da farno e mettiamoci un po’ d’olio. Poniamola sul fuoco ( o su due se è abbastanza grande) e facciamo rosolare l’aglio ed il prezzemolo tritati. Uniamo un po’ d’acqua e un po’ di salsa di pomodoro (circa 200 g ) e dopo un po’ aggiungiamo del vino bianco. Aggiustiamo di sale. Facciamo insaporire per qualche minuto e poi sfumare e quando si sarà formato un bel sughetto che bolle uniamo le cozze maneggiandole con cura cercando di disporle su un unico strato.Cozze ripiene o muscoli ripieni

Facciamo cuocere per 5 minuti e poi trasferiamo la teglia in forno a 180 gradi per 30-40 minuti. CON QUESTE DOSI VENGONO FUORI DUE TEGLIE.

Se abbiamo due teglie prima passiamo sul fornello una e poi quando la mettiamo in forno ripetiamo il procedimento con l’altra teglia .Teniamo conto che una andrà tolta dal forno un po’ prima.

Lasciamo intiepidire leggermente e serviamo ile nostre Cozze ripiene o muscoli ripieni assieme ad un po’ di sughetto e a qualche crostone di pane. Non vi dico la bontà…..

 

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

                            Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Insalata di farro con pesto, gamberetti e fagiolini Successivo Gelato al cioccolato senza gelatiera

6 commenti su “Cozze ripiene o muscoli ripieni

  1. Marina il said:

    Federica, è una gran ricetta! Io le conosco perchè sono ligure come te e ti posso assicurare che le cozze ripiene sono uno dei migliori piatti estivi! Complimenti a te ed alle tue cozze ripiene (delizia dei palati!) Ti auguro una buona serata!

    • dolcidiziachicca il said:

      Grazie mille Marina sono felice che concordiamo sulla bontà di questo piatto e come liguri non potevamo non amare i muscoli ripieni….grazie ancora Un bacione

  2. La nostra ricetta è simile solo senza prosciutto, con pecorino e più pane, non le passiamo neanche in forno, dove, a me pare che la cottura sia un po’ troppo lunga, noi amiamo la cozza quasi cruda. Le facciamo anche con riso condito quasi alla stessa maniera. Proverò la tua ricetta, voglio capire. Ciao

    P.S. Sono tarantino

    • dolcidiziachicca il said:

      Ciao Mimmo anche la tua versione non è niente male, sicuramente da provare, chissà magari la prossima volta provero’ a farli così, garzie mille

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.