Chiocciole di frittata e spinaci

Volete un’idea spiritosa e divertente per far mangiare un po’ di verdura ai vostri bimbi? Ecco queste deliziose Chiocciole di frittata e spinaci che conquisteranno non solo i più piccini ma anche i più grandi. Basta fare una semplice frittata, cuocere degli spinaci e fare un rotolo da decorare poi con carotine e olive. Non sono deliziose queste chioccioline?Chiocciole di frittata e spinaci

Chiocciole di frittata e spinaci

Per la frittata

  • 2 uova
  • 1-2 cucchiai di latte
  • sale
  • una manciata di formaggio grattugiato

Per gli spinaci

  • 200 g di spinaci surgelati, 4 cubetti
  • aglio e olio
  • una manciata di formaggio grattugiato
  • 1 carota
  • olive verdi
  1. Prepariamo gli spinaci mettendoli a cuocere in acqua bollente salata assieme alla carota pulita e pelata.
  2. Scoliamoli e strizziamoli e poi trituriamoli con il coltello. Passiamoli in padella con un filo di olio e un aglio intero. Facciamo evaporare tutta l’acqua ed insaporire bene e poi uniamo una manciata di formaggio grattugiato e mescoliamo. Teniamo da parte.
  3. Per la frittata sbattiamo le uova assieme ad un pizzico di sale, il latte, il formaggio. Versiamo il composto in una padella unta con un filo d’olio e prepariamo la frittata cuocendola da ogni lato e girandola più volte.Chiocciole di frittata e spinaci
  4. Una volta che la frittata è pronta ed intiepidita distribuiamoci sopra gli spinaci (togliamo l’aglio mi raccomando) e adagiamo sul bordo un bastoncino di carota. Arrotoliamo bene e poi con un coltello affilato tagliamo tante fette di circa 1,5 cm.
  5. Formiamo ora le nostre Chiocciole di frittata e spinaci disponendo i rotolini su piatto in verticale, disponiamo davanti una fettina di carota e sopra mezza oliva verde. Io ho fatto anche le antennine con dei pistilli che uso per i fiori in pasta di zucchero.
  6. Ora tutti a tavola e vedrete come piaceranno ai vostri bimbi queste chioccioline di verdura.

Seguitemi anche sulla mia pagina FACEBOOK

VOLETE RIMANERE SEMPRE AGGIORNATI SUL MIO BLOG E RICEVERE PERIODICAMENTE LA MIA NEWSLETTER CON LE ULTIME NOVITA’ E RICETTE?

 Clicca QUA’….e RIMANIAMO IN CONTATTO!

Precedente Pasta con pomodori secchi, ricetta veloce Successivo Focaccia con pesto,stracchino e patate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.