Pizzette morbide

Per un piccolo aperitivo avevo bisogno di preparare delle pizzette che fossero ovviamente buone e gustose, ma anche morbide e delicate. Questa ricetta concentra gusto, sapori, morbidezza ed eleganza. Io le trovo davvero carine da vedere e super sfiziose da mangiare.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 1
  • 250 gfarina Manitoba
  • 250 mllatte
  • 30 golio extravergine d’oliva
  • 4 glievito di birra secco
  • 1 cucchiaiosale
  • q.b.mozzarella
  • q.b.origano secco
  • q.b.sugo di pomodoro

Preparazione

  1. In una ciotola versate le farine con il lievito e mescolate. Unite l’olio e il latte tiepido a poco a poco finché non riuscirete ad impastare. Per ultimo, aggiungete il cucchiaio raso di sale. Impastate bene sopra un piano di lavoro, formate un panetto, rimettetelo nella ciotola coperto da un filo d’olio e da pellicola e un canovaccio e fate lievitare per 8 ore. Potete anche preparare l’impasto la sera prima, lasciarlo in frigo tutta la notte e la mattina lasciarlo lievitare in forno spento per altre sei ore. Una volta lievitato, tagliate dei pezzi di impasto e stendeteli circolarmente formando delle pizzette. Potete farle della grandezza che preferite, io le ho preparate del diametro di 10 cm. Adagiatele sopra una teglia rivestita di carta forno e lasciatele lievitare per un’altra ora. Con le dita schiacciatele al centro lasciando il bordo più alto e versate un cucchiaino di sugo di pomodoro su ognuna. Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e una spolverata di origano. Cuocete a 200° per 15 minuti.

/ 5
Grazie per aver votato!