PENNETTE IN CREMA DI FIORI DI ZUCCA

Buon due luglio, sembra che l’estate stia volando ma noi non demordiamo e siamo sempre pronti con nuove ricette a base di verdura e frutta di stagione.
Quella che vi propongo oggi è una ricetta particolare perchè fatta quasi totalmente con i fiori di zucca e pochissimi pezzettini di zucchine e soprattutto, usando anche il pistillo del fiore di zucca. In pochi sanno che oltre ad essere commestibile e anche ricchissimo di nutrienti e quindi ottimo per essere abbinato ai nostri piatti.
Vediamo subito come realizzare le nostre pennette in crema di fiori di zucca.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 10fiori di zucca freschi
  • 2 cucchiaiparmigiano
  • q.b.acqua di cottura
  • 80 gpennette
  • q.b.sale
  • gpepe
  • q.b.granella di nocciole
  • 1 cucchiaiofecola di patate
  • q.b.zucchine a dadini
  • q.b.latte per sciogliere la fecola

Preparazione

  1. Il procedimento per preparare le pennette in crema di fiori di zucca è molto semplice, basterà seguire tutti i passaggi accuratamente.

    Partiamo dal lavaggio dei fiori di zucca per eliminare la terra ed eventuali formiche che possiamo trovare all’interno.

    Gli asciughiamo poi tamponandoli e lasciando il pistillo all’interno ma rimuovendo solo la parte verde esterna a cui si attacca il gambo.

    Mettiamo l’acqua sul fuoco e aspettiamo che raggiunga il bollore per versare la pasta al suo interno.

  2. A questo punto inseriamo i fiori di zucca in un tritatutto o con un minipimer li tritiamo con due cucchiai di acqua di cottura, e il parmigiano insieme a tutti i pistilli e una manciata di pezzettini di zucchina tagliata. Ce ne vuole davvero poca di zucchina altrimenti il colore diventerà verde e perderemo il gusto dei fiori che sono molto delicati. A questo punto filtriamo la crema e la mettiamo all’interno di una padella e accendiamo il fuoco. Aggiungiamo il pepe e il sale, la fecola sciolta nel latte e vedremo che piano piano raggiungerà la densità desiderata. Quando la pasta manca di un minuto di cottura la scoliamo nella padella con la crema, saltiamo il tutto e siamo poi pronti per impiattare aggiungendo fiori di zucca freschi e granella di nocciola.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcegiuridica

Food blogger sulla piattaforma di Giallo Zafferano, conosciuta con il nome di Dolcegiuridica, Elisabetta condivide sul suo blog foto e video delle ricette create con i prodotti a chilometro zero del proprio orto, puntando sulla stagionalità e sulla qualità. Unendo la passione per la cucina a quella dei viaggi, è andata alla scoperta delle eccellenze gastronomiche del nostro Paese e delle aziende che le producono, trasformandole in deliziose ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.