CRÊPES SALATE DI CAVOLO CAPPUCCIO

La ricetta che vi presento oggi è davvero sfiziosa e veloce da realizzare.
Le CRÊPES SALATE DI CAVOLO CAPPUCCIO sono ideali da consumare, oltre che nei pasti principali, anche come apericena o come merenda salata pomeridiana. Sono un piatto sano, ricco e genuino che potrete apprezzare in tutta la sua morbidezza e cremosità.
Il procedimento di preparazione non è particolarmente lungo e difficile, vediamo insieme i vari passaggi.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

per l’impasto

  • Mezzocavolo cappuccio
  • 1cipolla
  • 160 gfarina 0
  • 340 mllatte
  • 2uova
  • 500 gbrodo vegetale

per il ripieno

  • 300 gspinaci
  • 250 gricotta
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicopepe
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 1 filod’olio

per la besciamella

  • 200 mllatte
  • 2 cucchiaifecola di patate
  • 1 pizzicosale
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP

Preparazione

  1. Innanzitutto tagliamo il cavolo e lo facciamo cuocere in padella con la cipolla, un filo di olio e brodo vegetale, dopodichè frulliamo il tutto nel minipimer per ottenere una crema.

    In un contenitore sbattiamo le uova ed aggiungiamo la farina, il latte e la crema di cavolo.

    Versiamo poco alla volta parte di questo composto in una padella e cuociamo da entrambi i lati ed otterremo le nostre crepes.

  2. Ed ora prepariamo il ripieno versando in una ciotola gli spinaci, dopo previa cottura, la ricotta ed il parmigiano aggiustando di sale e pepe. Mescoliamo accuratamente per amalgamare bene tutti gli ingredienti che disporremo a cucchiai sopra le crepes. Infine le ripieghiamo su se stesse oppure le chiudiamo a forma di triangolo.

  3. Ora non ci rimane che realizzare la besciamella facendo scaldare il latte in un pentolino ed unendo la fecola a freddo. Quando il composto si sarà addensato lo togliamo dal fuoco ed aggiungiamo il sale ed il parmigiano.

  4. A questo punto disponiamo le crepes in una teglia e ricopriamo con la besciamella.

    Inforniamo a 180° per 10 minuti e serviamo calde e fumanti.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dolcegiuridica

Food blogger sulla piattaforma di Giallo Zafferano, conosciuta con il nome di Dolcegiuridica, Elisabetta condivide sul suo blog foto e video delle ricette create con i prodotti a chilometro zero del proprio orto, puntando sulla stagionalità e sulla qualità. Unendo la passione per la cucina a quella dei viaggi, è andata alla scoperta delle eccellenze gastronomiche del nostro Paese e delle aziende che le producono, trasformandole in deliziose ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.