Crea sito

Torta dolce primizia alla frutta.

Torta dolce primizia alla frutta.

Dolce primizia alla frutta, è solo un modo per descrivere questa sublime torta alla frutta, che utilizza le primizie di stagione, caratterizzate dal loro sapore ancora un po’ acerbo, che la rende assolutamente unica. E’ adatta per chi si stà impegnando a superare la “prova bikini”, perché la base è minima e la frutta contiene poche calorie. Notato quanto sono belle le roselline di frutta decorative? Con i suoi colori solari e vividi non vi mette allegria ? 🙂

Dolce primizia alla frutta, by DolceArcobaleno.

Ricetta: Dolce primizia alla frutta, ricetta dolce.

Sommario: La torta Dolce primizia alla frutta si caratterizza per il gusto acerbo dei primi frutti di stagione. Ottima per colazioni, merende, spuntini o come fresco fine pasto estivo.

Ingredienti

per la base:

  • 200 gr. di zucchero
  • 120 gr. di burro
  • 2 uova
  • 50 gr. di farina
  • un bustina di lievito
  • una bustina di vanilina
  • 1 limone.
  • 1/2 bicchiere di latte scremato

per la gelatina:

  • 20 gr. di colla di pesce
  • 2 cucchiai di zucchero

per la decorazione:

  • 2 piccole pesche
  • 1 pera grande
  • 100 gr. circa di ciliegie
  • 150 gr. circa di fragole
  • crema pasticcera

Istruzioni[banner network=”altervista” size=”120X600″ align=”alignright”]

  1. Mettete il burro in una terrina a fuoco bassissimo e ammorbiditelo mescolando con un cucchiaio di legno.
  2. Aggiungete lo zucchero sbattendo il burro come per montarlo, poi uno ad uno aggiungete i tuorli preoccupandovi di incorporarli completamente al composto.
  3. Grattugiate la buccia del limone, lavato a dovere, ed aggiungetela al resto degli ingredienti.
  4. A questo punto potete passare ad aggiungere la farina, con il lievito e il latte.
  5. Non preoccupatevi se vi pare troppo duro, poiché adesso dovrete montare a neve gli albumi e andare ad aggiungerli al resto, mescolando con grande delicatezza per non farli smontare.
  6. Preparate la carta da forno sul fondo della teglia e versatevi il tutto. Mettetelo nel forno già caldo, e fatelo cuocere a temperatura media per circa 25 minuti.
  7. Mentre la base per la torta si raffredda, passate a fare la crema pasticcera, moltiplicando per due le dosi della spiegazione che trovate a questo link: Crema pasticcera.
  8. Fate raffreddare anche quella un pochino, intanto mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce, per farla ammorbidire.
  9. Sistemate il fondo della torta sul vassoio da portata e ricopritela, usando una spatolina, con la crema. Lavate e tagliate la frutta andando a guarnire il dolce come mostrato nella foto allegata a questa ricetta: cercando di creare piccole roselline e boccioli, usando le fettine di frutta.
  10. Al termine scaldate 2 dita di acqua con i cucchiai di zucchero,aggiungete la gelatina ammorbidita e usando un cucchiaio ricoprite ogni singolo pezzetto di frutta per evitare che annerisca.

Note

Se vi state chiedendo qual è l’ingrediente che esalta il gusto della torta Dolce primizia alla frutta: è la scorza di limone grattugiata, che con il suo profumo rende questo dolce ancora più speciale, facendo risaltare il gusto delle primizie utilizzate.

Variazioni

La torta usata per la base, è riutilizzabile per altri dolci decorati con frutta diversa. A me piace il gusto “aspretto/dolce” di alcuni frutti non troppo maturi, quindi ho voluto provarla decorata con i kiwi. Magari a breve vi posto qualche altro esperimento fruttoloso. Avete consigli su che tipo di frutta potrei utilizzare? 😀

Tempo di preparazione: 1 ora o poco più

Tempo di cottura: 25 minuti

Numero di porzioni: 6

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: 280 circa a porzione

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.