Crea sito

Broccoli romani filanti

 Broccoli romani filanti

Il piatto di oggi sono i broccoli romani filanti, una verdura  bellissima di un verde vivace e con un gusto che sembra fatto apposta per sposarsi con i formaggi che ne esaltano la bontà. Provateli con me.

Broccoli romani filanti by Dolcearcobaleno

Ricetta: Broccoli romani filanti

Sommario: Assaggiate con me la bontà di questi bellissimi broccoli romani filanti leggermente piccanti a cui la cremosità del formaggio dona un gusto speciale?

Ingredienti

  • 600 gr. di broccolo romano
  • 100 gr. di formaggio a fette
  • sale q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 spicchio di aglio

Istruzioni

  1. I broccoli vanno puliti, suddivisi in piccoli mazzetti e lavati.
  2. Per questa ricetta ho preferito cuocerli al vapore per 15 minuti. Per farlo ho usato una pentola con lo scolapasta incorporato, ponendoli all’interno dello scolapasta solo quando l’acqua ha cominciato il bollore.
  3. Dopo averli cotti rapidamente al vapore li ho messi in delle pirofile da forno monoporzione, irrorandoli con olio extravergine di oliva.
  4. All’interno della terrina aggiungiamo l’aglio, e spolverizziamo con il peperoncino e poco pangrattato.
  5. Aggiustiamo il sale e li mettiamo in forno caldo a 170° per 20 minuti.
  6. Poco prima del termine della cottura aggiungiamo il formaggio e lo lasciamo sciogliere e dorare.
  7. Li serviamo caldi.

Note

Si possono usare anche delle sottilette fila e fondi (2) per rendere il tutto più cremoso.

Variazioni

Questa ricetta si adatta a tutti i  tipi di broccoli, broccoletti e via dicendo. Consiglio un formaggio stagionato e con un gusto deciso.

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Numero di porzioni: 4

Tradizione culinaria: Italiana

Calorie: in elaborazione

My rating 5 stars:  ★★★★★

Avete mai visitato le mie board su Pinterest  o la mia pagina FaceBook ? :))

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.