acquasale alla lucana

Della ricetta dell’acquasale ne avevo già parlato qui, ma questa è una variante lucana, scovata su una rivista di moda*, che ho deciso di provare perché a me piacciono le ricette con le freselle, sanno tanto di estate e di fornelli spenti…e ogni tanto una vacanza dalla cucina forse è più che meritata!

acquasale alla lucana
acquasale alla lucana

acquasale alla lucana

ingredienti per 4 persone

400 g di pomodori da insalata

1 cipolla rossa piccola

1 cetriolo

2 peperoncini verdi dolci friggitelli

50 g di olive verdi

1 cucchiaino di origano

1 spicchio d’aglio

1 bicchiere di acqua

olio evo

4 freselle tonde (oppure pane raffermo)

sale

preparazione

pulite e tagliate la cipolla i friggitelli e il cetriolo, affettandoli sottili. tagliate anche i pomodori e raccogliete le verdure in una ciotola. unite le olive e l’aglio schiacciato. unite anche l’acqua l’olio -almeno 3 cucchiai – l’origano e regolate di sale. mescolate per bene e lasciate riposare qualche minuto perché si insaporisca tutto quanto. disponete nei singoli piatti la fresella (precedentemente appena bagnata con dell’acqua) e versatevi sopra l’insalata. se desiderate potete accompagnare l’acquasale con salumi o con uova sode. buon appetito!

*la rivista è il settimanale DRepubblica

Precedente caponata di melanzane e patate Successivo cotolette di melanzane alle erbe aromatiche