Crea sito

Pane alla Canapa e Noci

Il Pane alla Canapa e Noci è stato un esperimento. Sperimentare credo sia alla base di tutte le cucine o semplicemente di tutti coloro che, come me, lo fanno soprattutto per curiosità. La canapa mi informano avere un sapore che ricorda la nocciola ed è nutrizionalmente importante, contenendo tutti gli aminoacidi essenziali, gli acidi grassi essenziali, minerali e vitamine ed è ricca di fibre; tra i benefici ci informano che abbassa colesterolo e pressione arteriosa ma non solo (vi rimando a questo link se siete interessati ad approfondire l’argomento). Per il momento se abbiamo della farina di canapa in casa possiamo provare a fare un pane fragrante come questo:

ingredienti

  • 270 farina integrale
  • 200 manitoba
  • 30 gr farina di canapa
  • 75 gr di gherigli di noci
  • 15 gr di lievito fresco di birra
  • 40 gr di olio d’ oliva
  • 1 cucchiaino colmo di sale
  • 1 cucchiaino di malto o miele o zucchero
  • 250 ml di acqua

Procedimento

  1. preparare una biga: mescolare pochi grammi di lievito con 100 gr di Manitoba e 50 di acqua. Lasciar lievitare
  2. mescolare le farine insieme al sale
  3. lievito rimasto con acqua rimasta e zucchero/miele/malto e olio: miscelare il tutto
  4. aggiungere le farine e inserirle poco per volta al composto liquido
  5. mescolare ed impastare quando il composto prende consistenza
  6. aggiungere la biga lievitata e continuare ad impastare per inserirla completamente
  7. lasciar riposare 30 minuti quindi riprendere l’ impasto appiattirlo e ripiegarlo su se stesso per poi appallottolarlo
  8. lasciar riposare 1 ora e ripetere l’operazione

Riprendere l’impasto, dare una forma allungata se si vuole ottenere un filone o tondeggiante se si vuole avere una pagnotta, fare dei tagli trasversali superficiali e cospargere con granella di noci. Coprire e lasciar lievitare un’ora.

Preriscaldare il forno a 200°C e quando è opportunamente caldo infornare il nostro Pane alla Canapa e Noci per circa 30 min

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.