Crea sito

Fette di cacao al latte, ricetta senza glutine

Questa golosa merenda è adatta a grandi, piccini e, aggiungo, agli intolleranti al glutine. E’ una di quelle sfiziosità che i nostri figli mangiano volentieri, almeno i miei, quando erano piccoli, e le intolleranze in casa mia erano ancora lontane anni luce dalla coscienza, ne mangiavano a tonnellate! La ricetta è tratta da Giallo Zafferano, a cui vi rimando per la versione originale (qui) completa di dettagliato procedimento e consigli. Buona merenda.

fetta al latte-tile

Ingredienti per il biscotto al cacao:

  • 25 gr di cacao amaro*
  • 35 gr di fecola di patate*
  • 10 gr di miele
  • 80 gr di zucchero
  • 4 uova medie
  • 1/2 bstn di vanillina

* rigorosamente senza glutine- autorizzati AIC

Ingredienti per la crema di latte:

  • 180 gr di latte condensato (qui la versione senza glutine, fatta in casa)
  • 350 gr di panna fresca (io ho fatto metà vaccina + metà vegetale)
  • 1/2 bstn di vanillina
  • 8 gr di colla di pesce
  • 1 cucchiaio di miele

Procedimento:

  1. Preaparare la pasta biscotto: in una terrina montare per una decina di minuti le uova con lo zucchero e il miele; montare fino ad ottenere un composto gonfio, chiaro e spumoso
  2. setacciare la fecola, il cacao e la vanillina ed aggiungerli, pian piano, nel composto gonfio, di uova
  3. foderare 2 stampi (io ho usato 2 tegliette rettangolari con una superficie di 20×30 cm scarsi) con carta forno e versarvi in entrambi metà del composto, distribuendolo su tutta la superficie
  4. cuocere per 7 minuti in forno caldo a 220° e sfornare
  5. ribaltare le paste biscotto su un foglio di pellicola trasparente, togliere la carta forno ed impacchettarle singolarmente, lasciandole raffreddare
  6. crema di lattePreparare la crema di latte: ammollare per 10 minuti la colla di pesce e scioglierla, dopo averla strizzata, in 50 ml di panna scaldata nel microonde per 40 sec; lasciar intiepidire
  7. mescolare insieme il latte condensato, a temperatura ambiente (se conservato in frigo toglierlo mezz’ora prima), il miele, la vanillina e la panna intiepidita con la colla di pesce sciolta; mescolare con le fruste elettriche per 5 minuti
  8. mettere in frigo a raffreddare 5 minuti ulteriormente fino ad arrivare alla temperatura della panna rimasta
  9. montare a neve la panna fredda in una terrina ed aggiungerla delicatamente alla crema tolta dal frigo
  10. riporre la crema ottenuta in frigo coperta “a filo” di pellicola trasparente per un’ora
  11. Assemblaggio: riprendere i due fogli di pasta biscotto al cacao, rimuovere la pellicola che li avvolge, spalmare la crema su tutta la superficie del primo foglio (avendo cura di lasciare all’esterno la parte più liscia ed uniforme), coprire con il secondo foglio di pasta (anche in questo caso mettere la parte migliore all’esterno) e premere bene per far aderire i due strati di pasta e la crema
  12. avvolgere in pellicola trasparente e rimettere in frigo a compattare, almeno per 1 ora
  13. tagliarla a fette o fettine solo dopo che è indurita

Nota: ne sono venute 8 fette grandicelle (più grandi di quelle in commercio) o 16 piccole

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Pubblicato da Lucia

45 anni. Infermiera; marito Massimo, coetaneo; 2 figli, Alessandro e Riccardo di 21 e 19 anni. Mi definisco una persona curiosa e lunatica. Hobby: tutto ciò che è creatività.

Una risposta a “Fette di cacao al latte, ricetta senza glutine”

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.