Crea sito

TORTA CAPRESE

La Torta Caprese è un dolce tipico dell’Isola di Capri a base di cioccolato fondente e mandorle con un morbido cuore dal gusto delicato. Ha origini antiche, si racconta che un pasticciere caprese intento a preparare il dolce, nella fretta, si dimenticò di aggiungere la dose giusta di farina. Però, a fine cottura, la torta fu non solo buona ma  umida e morbida all’interno e croccante all’esterno. Da allora prese il nome appunto di caprese. È ideale per ogni occasione: da un dolce speciale a una merenda.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniAbbondante
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMandorle
  • 250 gZucchero più un cucchiaio
  • 150 gCioccolato fondente
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale
  • 3 cucchiaiCacao amaro in polvere
  • 1 cucchiaioFarina
  • 6Uova
  • 1 cucchiaioFecola di patate
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 150 gBurro
  • Mezza tazza da caffèRum
  • Mezza tazza da caffèStrega liquore

Strumenti

  • Tritatutto
  • 2 Ciotole
  • Pentola

Preparazione

  1. Per prima cosa, con l’aiuto di un tritatutto macinate le mandorle insieme a un cucchiaio di zucchero e mettetele da parte. In due grandi ciotole separate gli albumi e i tuorli delle uova.  Lavorate gli albumi aggiungendo un pizzico di sale e montateli a neve ferma con uno sbattitore elettrico. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro.  Ora prendete la ciotola con i tuorli e frullate aggiungendo lo zucchero, fino a che il composto è chiaro e spumoso. Continuate a frullare mentre aggiungete il cacao amaro, la fecola di patate, la farina, le mandorle tritate, la vanillina, il burro sciolto  con il cioccolato fondente, mezza tazzina di rum, mezza tazzina di strega.

  2. Amalgamate il tutto con l’aiuto delle fruste elettriche, infine unite la bustina di lievito ed amalgamate ancora tutto il composto . Unite poco per volta gli albumi montati a neve e li incorporate all’impasto mescolando delicatamente con un cucchiaio. Prendete una tortiera da 22 cm e la ungete con il burro o con  l’olio e poi infarinatela  con la farina. Potete anche rivestirla con un foglio di carta forno.  Ora versate l’impasto nella tortiera e infornate a 180° e lascitela cuocere per circa 40 minuti.  Una volta raffreddata, togliete la torta dalla tortiera e sistematela sul vassoio. La torta caprese prevede una semplice decorazione con zucchero a velo. Per creare il cuore sulla superficie ho usato le mandorle, sistemandole al centro a forma di cuore. Spolverizzate di zucchero a velo, quindi togliete le mandorle che lasceranno la forma sulla superficie. Finalmente potete assaggiarla, ha un sapore unico! Provate anche voi la torta caprese e mandatemi le vostre foto!! È consigliabile mangiarla dopo 2 giorni. 

/ 5
Grazie per aver votato!