Crea sito

SALSICCE SOTT’OLIO

Oggi, ci sono tantissime tipologie di  prelibatezze, che ormai fanno parte della nostra tradizione culinaria e che possiamo trovare sulle nostre tavole praticamente ogni giorno. Una di queste prelibatezze è la salsiccia sott’olio.  Le salsicce secche possono essere conservate bene. Un utile metodo per conservare le salsicce secche e mantenere la loro morbidezza consiste nel ricoprirle con dell’olio e chiuderle ermeticamente in dei barattoli di vetro. Vi consiglio di  sterilizzare i barattoli con coperchi in acqua bollente, poi asciugateli su un canovaccio.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • PorzioniAbbondante
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • Salsicce secche
  • Olio di oliva
  • Olio di semi

Strumenti

  • Barattoli

Preparazione

  1. Mettere le salsicce nel barattolo facendo in modo che siano ben strette, riempire metà barattolo con l’olio d’oliva e metà con l’olio di semi fino a coprirle, chiudere il barattolo.È consigliabile  aspettare almeno 1 mese prima di consumarle.

Note

Per le mie salsicce sott’olio, ho usato un quarto di olio extravergine d’oliva e il restante   olio di semi, in modo da smorzare il sapore forte del primo.

Seguimi su FACEBOOK  per non perdere le mie ricette, clicca QUI

 

/ 5
Grazie per aver votato!