Crea sito

ORECCHIETTE CIME DI RAPA E SALSICCIA

Le orecchiette con le cima di rapa sono uno dei piatti tipici pugliesi, originario della tradizione contadina. È un piatto semplice ma molto gustoso. Ci sono tante varianti, andate a leggere come l’ho preparato io. 
Vi ricordo la mia pagina FB,  cucinaconme
Seguitemi anche su instagram
Vi aspetto, mi raccomando!
Se hai dubbio contattami, cercherò di risponderti subito.
RICORDATI DI METTERE ‘ MI PIACE’ ALLE PAGINE
PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO! 

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCime di rapa
  • 320 gOrecchiette
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 500 gSalsiccia
  • q.b.Sale
  • q.b.Peperoncino

Strumenti

  • Padella

Preparazione

  1. Preparazione 
    Per prima cosa pulite le cime di rapa eliminando le foglie esterne e prelevate solo le foglie interne e il fiore. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portatela a bollore. Unite le cime di rapa all’acqua e lessatele per almeno 5/8 minuti per poi scolarle e sgocciolarle con una schiumarola conservando l’acqua che vi servirà dopo per cuocere le orecchiette. 
    In una padella versate l’olio con il peperoncino e fate imbiondire l’aglio. Versate le cime di rapa lessate e fatele saltare qualche minuto. Salatele e cuocetele per circa 5-8 minuti. Poi mettete da parte in un piatto le cime di rapa cotte e nella stessa padella rosolate la salsiccia, dopodiché unite le cime di rapa cotte in precedenza ed amalgamate il tutto. Portate a bollore la pentola con l’acqua delle cime di rapa lessate che avevate messo da parte in precedenza e cuocetevi le orecchiette. Salatele e a cottura ultimata scolatele mettendo da parte un mestolo di acqua della cottura delle orecchiette. Versatele nella padella con il condimento preparato ed amalgamate il tutto facendole saltare per qualche altro minuto. Se ce n’è bisogno aggiungete un pochino d’acqua messa da parte, amalgamate ancora  e impiattate. 

/ 5
Grazie per aver votato!