Crea sito

INSALATA RUSSA

Insalata russa è un antipasto da mangiare tutto l’anno, ma non può mancare nel periodo natalizio. È fatta con patate, carote, piselli, uova sode e maionese. Potete però aggiungere anche altri ingredienti. La mia insalata russa è semplicissima.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniAbbondante
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPatate
  • 200 gPiselli surgelati
  • 200 gCarote
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Maionese
  • 5 mlAceto di mele
  • 2Uova sode
  • q.b.Olive nere e verde per decorare

Strumenti

  • Casseruola
  • Ciotola

Preparazione

  1. Iniziate a sbucciare le patate e le carote e tagliatele a cubetti. Mettete sul fuoco  una pentola di acqua leggermente salata e quando bollirà, mettete a cuocere le patate. Quando pronte fate la stessa cosa per le carote e i piselli surgelati. In un altro pentolino con acqua mettete 2 uova per farle diventare sode. Potete anche decidere di cuocere le verdure insieme, ma dovete iniziare dalle patate e carote e infine aggiungete i piselli perché hanno tempi di cottura diversi. Quando sono cotte, scolate le verdure e inseritele in una ciotola, aggiungete un uovo sodo tagliato a pezzetti, aggiustate di sale e pepe, inserite q.b. olio extravergine e 5 ml di aceto di mele. Mescolate bene e infine aggiungete la maionese a poco a poco a seconda del vostro gusto. Infine mettete  il composto in una pirofila e livellatela bene. Decorate la vostra insalata russa con olive nere e verde e l’altro uova soda.

/ 5
Grazie per aver votato!