Crea sito

TIMBALLO DI PASTA AL FORNO CON POLPETTE

Bentrovati! Oggi voglio iniziare con il ringraziarvi, siete in tantissimi e mi fa davvero piacere ricevere ogni giorno nel mio profilo instagram le foto dei piatti cucinati da voi con le mie ricette, non potete capire la gioia immensa che provo in questo momento!
Fatta questa piccola precisazione, in questo articolo voglio mostrarvi il timballo di pasta con polpette, piatto unico di ispirazione siciliana, perfetto da servire durante le festività in famiglia, o per il fine settimana dove solitamente si ha un po’ più di tempo da passare dietro ai fornelli.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e sul mio profilo Instagram QUI

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzionistampo 24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il sugo

  • Mezzacipolla
  • 1.2 lpassata di pomodoro
  • 1 ciuffobasilico
  • sale
  • 1 pizzicopeperoncino
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Per le polpette

  • 400 gmacinato di carne misto
  • 1uovo
  • 1panino raffermo
  • Mezzo bicchierelatte
  • 80 gGrana Padano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • pangrattato

Per il timballo

  • 500 ganelletti
  • 250 gprovolone piccante
  • sale
  • 50 gpecorino romano
  • 50 gGrana Padano DOP

Preparazione timballo di pasta con polpette

PREPARA LE POLPETTE

  1. Polpette e patate al forno

    Poni nella ciotola la carne macinata con l’uovo, il Grana Padano grattugiato, due cucchiai di pangrattato, sale, il panino  ammollato nel latte e ben strizzato, lo spicchio d’aglio tritato, prezzemoloAggiusta con sale e pepe.

  2. Lavora a lungo il composto per renderlo ben amalgamato. Forma delle polpettine e passa ciascuna nel pangrattato. Poni le polpette a riposare per 30 minuti in frigorifero

  3. Polpette rancheros

    Poni le polpette sulla leccarda rivestita con carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti.

PREPARA IL SUGO

  1. Passato il periodo forma tante piccole palline schiacciate sulla base e passa ciascuna nel pangratto

    Mentre le polpette cuociono in forno, prepara il sugo. In una larga padella poni la cipolla tritata con un filo d’olio, aggiungi immediatamente la polpa di pomodoro con mezzo bicchiere d’acqua. Cuoci per circa 30 minuti, insaporisci con sale, le foglie di basilico spezzettate e peperoncino.

  2. Unisci le polpette al sugo e amalgama con cura per un paio di minuti a fiamma bassa.

PREPARA IL TIMBALLO

  1. Cuoci gli anelletti per metà del tempo di cottura riportato sulla confezione. Scolali e mettili nella ciotola con un filo d’olio a raffreddare. Unisci poi metà sugo con le polpette, Grana padano e pecorino grattugiati e il provolone piccante tagliato a cubetti. Mescola con cura con il cucchiao

  2. Imburra e passa nel pangrattato uno stampo a ciambella del diametro di 24 cm.

    Versa al suo interno gli anelletti e livella la superficie con il dorso del cucchiaio. Cuoci in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti. Sforna e lascia intiepidire per 15 minuti prima di capovolgere sul piatto da portata. Servi il timballo di pasta con l’altra metà di sugo con le polpette. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.