Crea sito

RISOTTO CON PEPERONI E STRACCHINO

Quanto mi piace preparare i risotti, e quanto mi piace poi proporveli qui nel blog! Oggi voglio mostrarvi il risotto con peperoni e stracchino, cucinato con due peperoni cotti in due modi diversi e per questo molto gustoso, insaporito poi con la dolcezza cremosa dello stracchino che rende il piatto d’avvero impareggiabile!
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Risotto con peperoni e stracchino
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 griso Vialone Nano
  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 150 gstracchino
  • 50 gGrana Padano DOP
  • 1 spicchioaglio
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • 1 ciuffobasilico
  • Mezzacipolla bianca

Cosa mi Serve?

  • Casseruola
  • Frullatore a immersione
  • Carta forno

Preparazione

  1. Risotto con peperoni e stracchino

CUOCI I PEPERONI

  1. Taglia il peperone rosso a metà, togli picciolo semi e filamenti bianchi, riduci a listarelle sottili. Poni in padella con lo spicchio d’aglio in camicia e un filo d’olio, cuoci mescolando spesso fino a quando avrai ottenuto delle striscioline ben cotte e croccanti. Togli l’aglio insaporisci con sale, pepe e prezzemolo.

    Poni il peperone giallo sulla leccarda rivestita con carta forno e cuoci in forno preriscaldato a 180° per 35-40 minuti

  2. Lascia raffreddare il peperone arrosto, togli la pelle con picciolo semi e filamenti. Taglia a pezzi e metti nella ciotola con 3 cucchiai di olio, sale, pepe e basilico. Frulla con il frullatore ad immersione fino a ridurre in crema

PREPARA IL RISOTTO

  1. Risotto con vongole e cozze

    Aggiungi il riso e fai tostare per due minuti a fiamma vivace mescolando frequentemente. La tostatura del riso è una parte fondamentale per la preparazione di un risotto a regola d’arte, infatti mantiene il chicco compatto che rilascerà gradualmente l’amido durante la cottura rendendolo così cremoso, se si omette questa parte si rischia di avere il classico riso bollito condito, lontano anni luce da un buon risotto .

    Sfuma con il vino bianco e fai evaporare.

  2. Aggiungi man mano il brodo (rigorosamente bollente) per 15-16 minuti man mano che si assorbe. Poni la crema di peperoni e amalgama.

  3. Poni le striscioline di peperoni e mescola

  4. Risotto con peperoni e stracchino

    Cuoci per altri due minuti. A fine cottura quando il risotto è cotto e cremoso togli dalla fiamma aggiusta con sale e pepe e manteca con lo stracchino e il Grana Padano grattugiato.

    Servi immediatamente in tavola e… buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

  5. Risotto con peperoni e stracchino
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.