Crea sito

Pane in cassetta

Il pane in cassetta o pancarrè è un pane morbido e profumato che si adatta bene alle ricette salate come i toast o i tramezzini ma anche a quelle dolci come il pancarrè con nutella o marmellata. Conservato in sacchetti di plastica conserva la sua morbidezza per vari giorni dopo la preparazione. Nella ricetta ho messo la dose per prepararlo sia con il lievito madre che con il lievito di birra 😉

pane in cassetta o pancarrè

INGREDIENTI

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di farina 0
  • 180 g di pasta madre (oppure 1/2 cubetto di lievito di birra)
  • 300 ml di latte
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

PROCEDIMENTO

Sciogliere il lievito nella metà del latte tiepido con lo zucchero (Per chi usa il Bimby 30 Sec 37 °C Vel 4).

Setacciare le farine in una ciotola ed aggiungere il lievito iniziando a mescolare poi versare il restante latte e per ultimo il sale sempre impastando fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo (Per chi usa il Bimby versare gli ingredienti ed in ultimo il sale ed impastare 2 minuti Vel spiga).

Sistemare il panetto in una ciotola, coprire con un panno umido e lasciare lievitare fino al raddoppio che per il lievito madre saranno dalle 4 alle 6 ore mentre per il lievito di birra saranno 4 ore.

Trascorso il tempo fare un giro di pieghe all’impasto seguendo il tutorial in questo video PIEGHE  poi dargli una forma rettangolare e sistemarlo in uno stampo da plumcake foderato con carta forno.

Lasciarlo riposare 1 ora e poi cuocere in forno già caldo a 180 °C per 40 minuti.

pancarrè

Il pane in cassetta è pronto, conservarlo in un sacchetto di plastica per alimenti chiuso…buon appetito!!!

Se ti piacciono le nostre ricette ci trovi anche su twitter , su G+ e su Pinterest 

Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette.

Pane in cassetta o pancarrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.