Crea sito

Carciofi lessi ricetta semplice

CARCIOFI LESSI RICETTA SEMPLICE è la ricetta che voglio lasciarvi oggi,la prima di una lunga serie con protagonista sua maestà il Carciofo, oramai ci siamo si iniziano a trovare anche ad un prezzo buono e allora diamo sfogo alla fantasia e prepariamo tante ricette con i carciofi! Partendo dalla base che è la ricetta di oggi: CARCIOFI LESSI RICETTA SEMPLICE potrete realizzare tante altre ricette super sfiziose e perfette per ogni occasione!

carciofi lessi ricetta | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la cottura dei carciofi lessi ricetta semplice

  • 6carciofi
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • 2 lacqua (per bollirli)
  • 1 cucchiainosale grosso
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • gpepe (se piace)
  • 1 q.b.prezzemolo tritato

Ingredienti per la pulitura dei carciofi in attesa di cuocerli

  • 3 lacqua
  • 2 cucchiaisucco di limone

Strumenti

  • Coltello
  • Bacinella
  • Pentola
  • Cucchiaio

Preparazione per preparare i carciofi lessi ricetta semplice

  1. Per prima cosa bisogna pulire i carciofi, vi scrivo come faccio io, se non volete che le mani vi diventino nere mette i guanti da chirurgo per cominciare e non avrete problemi.

  2. Tagliate via il gambo dalla testa del carciofo, per pulire la testa del carciofo fate così: tagliate di qualche centimetro la punta delle foglie, poi togliete tutte le foglie esterne più dure fino ad arrivare al cuore del carciofo.

  3. Tagliate in 4 spicchi (o anche in 6 spicchi se sono molto grandi) ogni testa di carciofo e mettete in ammollo in una bacinella con acqua e limone che vi sarete preparati prima.

  4. Per pulire i gambi (che sono buonissimi e non vanno buttati!): togliete tutti i filamenti esterni più duri (un pò come si fa con i cardi/gobbi), tagliateli a pezzetti lunghi circa 10 cm e dividete ogni pezzo a metà o in 4 parti (dipende dalla grandezza) e tuffate anche loro nella bacinella con acqua e limone e voilà i carciofi ora sono tutti puliti e pronti per essere cucinati!

  5. Preparate una pentola capiente in modo che tutti i carciofi e i loro gambi che avete pulito ci stiano belli comodi, ricoprite con abbondante acqua, versateci il cucchiaino di sale grosso e accendete il fornello a fiamma alta.

  6. Fate bollire i carciofi per 20 minuti circa da quando prende bollore l’acqua (meglio far bollire qualche minuto in più che qualche minuto in meno), per vedere se sono cotti un trucchetto è: pungerli con una forchetta o con la punta di un coltello, se si affonda bene sono pronti.

  7. Scolate i carciofi e conditeli con un filo d’olio d’oliva e un pizzico di sale e anche pepe se vi piace e voilà avrete pronto in poco tempo un contorno super buono così com’è ma anche una base ottima da cui partire e preparare altre delizie, per esempio una volta lessi potete arricchirli con delle patate lesse e dei pinoli tostati e condire il tutto con prezzemolo sale olio e pepe, buon appetito!

Se ti piacciono le ricette con i carciofi puoi provare anche queste ricette

Consigli utili

Una volta che i carciofi lessi ricetta semplice sono pronti potete o mangiarli così semplici conditi con olio sale e pepe oppure volendo potete ripassarli in padella aggiungendo 1/2 bicchiere di vino rosé e del prezzemolo se vi piace, potete anche arricchirli con della pancetta.

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.