Crea sito

Pandoro alla nutella, ricetta ricca

Ecco una simpatica idea per offrire il pandoro in modo diverso dal solito: Il pandoro alla nutella! Avete ospiti a pranzo il giorno di Natale ma vi sembra che il pandoro non sia così personale come lo sarebbe stato un dolce fatto da voi? Perchè non modificarlo? Con poca spesa e poco tempo investito potrete presentare un buon prodotto dolciario come vuole tradizione ma con il vostro tocco in più. 

pandoro alla nutella ricetta nella cucina di martina

 

 

Pandoro alla nutella

Occorente per circa 8/10 persone

  • 1 panettone pandoro ancora nella confezione
  • 1 barattolo di nutella da 400 g.

 procedimento:

 tagliare il pandoro a fette orizzontali, avendo l’accortezza di farne in numero pari. Otterrete dei dischi stellati. Spalmate di nutella (abbondante) il disco più grosso e poi unitelo con quello successivo. Saltate un disco e ripetete l’operazione, unendo i dischi 2 a 2. Ora, prima di comporre la torre tagliate ogni disco a spicchi e ricostruite il pandoro. Se volete un effetto scenico più artistico, potete mettere gli spicchi in ordine sfalsato, come ho fatto io 🙂 infine spolverizzate il tutto con lo zucchero a velo che danno in dotazione con il pandoro. Vi garantisco che, anche se non abbiamo bagnato le fette, il pandoro così farcito rimane morbido e fragrante e il suo sapore burroso è sublime abbinato alla nutella.

Vuoi ricevere la mia Newsletter? Clicca qui

14 Risposte a “Pandoro alla nutella, ricetta ricca”

  1. Come dicevo sul forum… altro che riciclo, questa è una bomba di goduria!!! Strepitoso!!! E le foto sono perfette….! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.