Marmellata di mele golden con la mdp

Sto sperimentando la Macchina del pane per fare le marmellate, e varrebbe la pena di acquistarla solo per questa opzione….ma volete mettere che ogni volta che ci ritroviamo in casa con un po di frutta che sta andando a male, basta infilarla li dentro solo con un po di zucchero ed in 2 ore e 40 minuti si ha una marmellata genuina, pronta da essere invasettata o consumata per colazione o merenda?
Ho scoperto che se non vogliamo utilizzare nessun addensante chimico, basta fare il programma marmellata due volte e si ottiene un risultato stupendo…come dicevano in televisione a occhio alla spesa, la pectina che la frutta contiene naturalmente fa effetto dopo tanta cottura, ed è per questo che nell’industria vengono aggiunti gli addensanti, perchè la cottura non può essere molto prolungata per ovvi motivi economici….. quindi, meglio della mdp che fa il lavoro al nostro posto?
La marmellata con cui ho fatto la crostata nella foto l’ho fatta con la mdp, facendo 2 volte il programma, e guardate che bel risultato…ho anche evitato di buttare 6 mele che si erano maturate troppo…..

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    2 vasetti da 250 g.
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Mele Golden 800 g
  • Zucchero 400 g
  • Succo di limone 40 g

Preparazione

  1. Prendi le mele, lavale, togli eventuali bollini, togli il torsolo con un cavatorsoli, sbucciale ed infine tagliale a pezzi grossolani

  2. Metti nel cestello della Macchina del Pane le mele, lo zucchero ed il succo del limone. Avvia il programma.

  3. Non appena il programma termina, aprite la macchina del pane e fate evaporare, se occorre riavviate il programma (dipende se vi piace molto densa o meno.

  4. Versa la marmellata di mele ancora bollente nei vasetti che avrai precedentemente sterilizzato, chiudi con un coperchio estremamente pulito e capovolgili per creare il sottovuoto.

  5. Se invece non hai una macchina del pane ma vuoi provare lo stesso a fare la marmellata di mele il procedimento è semplicissimo: in una pentola metti le mele tagliate a tocchetti, il limone e lo zucchero. Fai bollire per qualche minuto, passa il tutto con un frullatore a immersione o nel passaverdura e rimetti sul fuoco per altri 10 minuti. Fai raffreddare e confeziona la marmellata nei vasetti.

 
Precedente Funghi in padella, ricetta contorno Successivo Insalata di riso classica

Lascia un commento