Crea sito

Le Focacce!

Le focacce sono la mia passione!!!!! Ne potrei mangiare anche una intera senza sentirmi male!

Le versioni che preferisco sono le più semplici e banali, la ricetta base è frutto di anni ed anni di dosaggi fino a trovare la giusta proporzione di gusto e morbidezza…..insomma mi son fermata a mescolare e pesare quando tutta la famiglia non ha avuto più parole per definire il risultato!

La ricetta è la seguente:

ingredienti:

  • 200 g. di farina 0
  • 100 g. di farina di grano duro
  • 150 g. di acqua tiepida
  • 20 g. di lievito di birra
  • 3 cucchiai di olio extravergine
  • sale fino
  • sale grosso
  • rosmarino

Sciogliere il lievito nell’acqua e versarlo al centro delle due farine mescolate con un pizzico di sale fino.aggiungere 2 cucchiai di olio ed impastare per almeno 5 minuti. Mettere a riposare per un’ora in una ciotola di plastica coperta da un canovaccio. Stendere la pasta e lasciar riposare in una teglia da forno per un’altra ora almeno, scaldare il forno a 200° . Condire la superficie della focaccia col restante olio, il rosmarino e chicchi di sale grosso. Infornare e cuocere una mezz’oretta.

Per la versione al pomodoro, stesso impasto e procedimento, ma al posto di finire con sale, olio e rosmarino si passa un po di polpa di pomodoro sulla superficie e si spolvera di origano e olio.

 

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

11 Risposte a “Le Focacce!”

  1. Buonissima…ti è venuta davvero buona!Me la angerei tutta anche io con tutto che ho fatto colazione da poco!BaciLaura

  2. ed eccomi anche io per la prima volta nel tuo blog…ho fatto un giro veloce e devo dire che mi piace molto…devo godermelo con calma…intanto ti dico che questa tua focaccia è splendida…ne mangerei volentieri una fetta:-)Annamaria

  3. Ciao Martina, ma lo sai che io non mi cimento mai con le focacce?Eì proprio giunta l’ora di iniziare con questa tua ottima ricetta!BacioniTina

  4. Eccomi qua, grazie per essere passata da me, mi fa piacere perche’ cosi’ scopro anche il tuo blog. Lo metto anche io nei preferiti, ora me lo spilucco piano piano. A presto, ciao 🙂

  5. Ciao, ma tu sei la stessa Clamilla di Cooker? Se sì ricordo che mi hai dato un sacco di ottimi consigli e sono felicissima di ritrovarti qui.La focaccia è strepitosa, se riesco la preparo per sabato sera :DA presto,radem

  6. Certo! Sono io Radem, ed infatti avevo immaginato di averti già incontrata su cooker! Stessa gioia di ritrovarti nella blogosfera anche da parte mia!Martina

  7. che dire………………non c’èniente da dire, mi sento appagato solo a vederla.p.s. per farina di grano duro intendi quella gialla (sono ignorante, un po di pazienza), mi puoi rispondere da qua?alessandro

  8. No ale, non si tratta di farina gialla, ma di farina un po più grezza della normale, sul sacchetto c’è proprio scritto “farina di grano duro per panificazione” se hai a portata di mano un auchan li la trovi senz’altro.Ciao!Martina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.