Crea sito

Hamburger fatti in casa

Un modo per mangiare carne senza spendere un occhio della testa?

farsi gli hamburger o svizzere che dir si voglia, in casa e con le proprie mani….al super già fatti dal macellaio costano all’incirca 15/16 €. al kg. ma se ci pensiamo bene non son altro che carne macinata!
Una carne macinata buona, al massimo la paghiamo 8 €. al kg. e allora perché devo pagare il doppio?
Perché un macellaio ha passato 2 minuti a fare una pallina di ciccia, metterla dentro l’amburgeratrice per ricavarne il pezzo finito?

Si lo so che se fosse per me l’economia sarebbe stagna da un pezzo………ma ciò che mi preme in questo ultimo periodo è far funzionare bene il sistema economico di casa mia….e se, chiuso l’anno, ho anche io un piccolo tesoretto forse mi vedrete girare per negozi con la famosa ed odiosa bustina gialla che qualche anno fa il governo ci voleva affibbiare! o forse è meglio infilarlo sotto al materasso visti i tempi…
Se non avete l’affare per fare gli hamburger, come me che non ce l’ho, potete utilizzare un comune schiacciapatate.

 

Prendete un foglio di carta da forno e con una penna tracciate il contorno del fondo dello schiacciapatate (mi sento tanto Muciaccia in questo momento!) tagliatene 2 per ogni hamburger che avete intenzione di fare. Io sinceramente utilizzo sempre gli stessi due, perché li faccio e li cuocio, ma se magari vi capita un’offerta di macinato da non perdere, vi conviene congelarli con i loro dischetti attaccati, così non si attaccano l’un l’altro dentro al sacchetto.

 


Ora salate e pepate a piacimento la carne e con circa 70/80 g. fatene una pallina, lavorandola un po per amalgamarla.



Mettete un disco di carta sul fondo dello schiacciapatate, la pallina di ciccia e l’altro disco.



Schiacciate fate una bella pressione ma senza esagerare ed ecco qua il primo hamburger!



Se non si dovesse staccare facilmente dallo schiacciapatate, sarà sufficiente dare una spinta da un foro dello stesso con uno stuzzicadenti.
In questo modo si possono fare anche gli hamburger di carne e verdura, o tutto quello che vi ispira la fantasia!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

41 Risposte a “Hamburger fatti in casa”

  1. Quando avevo i bambini piccoli, li ho sempre preparati io, ma ora sarà che corro da mattina a sera, sempre mille impegni, non ho più vent’anni… ma sarà il caso che ricominci a prepararli da me.Brava Marty.

  2. Brava martina, è una bellissima idea, visto poi che mi hanno regalato l’attrezzo giusto, ma che giace solitario nell’armadietto della cucina:))E poi si puo’ mascherare dentro qualche verdurina che i bimbi non gradiscono.Giusto?Ciao un abbraccio Manuela

  3. bella l’idea dello schiacciapatate!! io da sempre li preparo aggiungendo anche uovo, pane grattato, parmigiano e prezzemolo … e poi li congelo così la sera quando torno dal lavoro ho qualcosa di veloce da fare!

  4. Anch’io faccio sempre le hamburgers a casa!!! Le ho provate farcite con la sottiletta, con i funghi, con il pomodoro e basilico… e chi le compra più!!! 🙂

  5. Martina che grande idea, sai che non ci avevo mai pensato allo schiacciapatate? Ho riso moltissimo quando ha detto che ti sentivi molto Muciaccia, mi aspettavo che dicessi alla fine “ffffffffatto??”… Grazie mille, un bacio!

  6. Io non ce l’ho lo schiaccia patate. Lo voglio! Lo voglio! Lo voglio!E voglio anch’io dirne quattro a quello della banca di colui che non ho votato neanch’io :p

  7. E’ cosa buona e giusta… anche io ho un tritacarne a casa, di ottima marca, che uso per prepararmi in casa polpette, polpettoni, ragù eccetera, scegliendo io la carne e non lasciando che siano i macellai a darmi chissà cosa… tritata. Ti mando un abbraccio.

  8. olà che bella idea: magari come contorno possiamo fare dei soffietti di patate cotte al vapore e mixate con panna liquida erba cipolllina e parmigiano o formaggi di proprio gradimento trafilandoli direttamente dal sacco di pasticceria e gratinati velocemente nel grill-mi piacerebbe provare questi hamburgher anche con arista di maiale.Grazie Martina, saluto tutto il blog 🙂

  9. SEI UNA GRANDEEEEE.. Li ho fatti proprio l’altra sera, e mi domandavo come potessi farli belli rotondi come il macellaio.. Non avevo mai pensato allo schiacciapatate… e’ proprio vero.. grazieeeee….
    Ora che sono a dieta, ogni tanto per cambiare un po’ gusti, ci posso mettere anche le verdure… Mi hai dato proprio una bella idea… Grazie di cuore

  10. Brava, bravissima!! Certa gente dovrebbe imparare a rispettare la netiquette e non partire in quarta con commenti al veleno… Grazie di questo bellissimo blog!! Vivo all’estero (Croazia) e leggerti mi aiuta molto a inventare sempre cose nuove per il mio sposo buongustaio e per la piccola famelica di meno di 1 anno, che da poco ha scoperto il cibo 🙂 cucino anche ricette del luogo, magari se vuoi ti mando qualcosa! Buona giornata 🙂

    Jele

    1. ciao Jele, grazie per il supporto 🙂 Non conosco la cucina croata, mi piacerebbe assaggiare qualcosa, ma perchè invece di mandare una ricetta a me, non apri anche tu un tuo blog? così posso venire a trovarti nel tuo mondo virtuale come tu fai con me 🙂 Un abbraccio ed un baciotto alla tua piccona mangiatrice 😉

  11. Detto fatto 🙂 spero di avere il tempo, per ora non dormiamo molto…eheh. Ma aggiungerò di certo alcune delle mie ricette preferite! Grazie mille della risposta, e salutami la bella Fano 🙂

  12. anche io faccio gli hamburger in casa pero faccio un soffritto di cipolla e peperoni poi aggiungo pepe sale un spicchio di aglio e prezzemolo sono favolosi li adoro ovviamente a me piacciono così ma per quelli che hanno la digestione lenta non va bene visto che ci sono i peperoni.

  13. martina sei una fonte di ispirazione!!!!non farti mettere a tacere,bando alle ciance,ciancio alle bande 🙂 sto in cucina che sto preparando i tuoi biscotti,li ho stravolti un pochetto messo farina integrale e un pò di farina di cocco,che adoroooo,poi ti farò sapere come sono venuti!!!!grazie per le tue idee proverò pure con gli hamburger!!!!grazieeee continua cosii

  14. bellissima idea!!! io comunque nell impasto metto 1 kg di macinata, 1 uovo, 2 cucchiai di ketchup, 1 cucchiaio di senape, sale pepe e cipolla tritata…. una bontà!!!

  15. ciao….sai una cosa? mi é impossibile avere una cosí bella impressione visitando un sitio web come quella che ho avuto cuando sono entrato nel tuo……complimenti.
    dai l’impressione di sapere quello che vuoi ed essere molto pratica……due qualitá molto rare.
    complimenti per la semplicitá e la praticitá di spiegare come fare le svizzere in casa e anche per la bella risposta che hai dato al bancario…… sicuramente visiteró spessissimo il tuo sitio.
    grazie per ora e a presto
    alberto

  16. Ciao, bellezza, sono vegetariana/vegana da un anno, e ieri ho fatto da sola gli hamburgher di soia, ed ho usato il tuo metodo per farli venire bene.. Grazie.. Sono venuti stupendi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.