Crea sito

Sapori e aromi d’autunno



Oggi vi parlo di una manifestazione che si svolge a Fano, nella mia città ogni anno a fine Novembre.
Se ne avete la possibilità, prendete in considerazione l’idea di partecipare, ne vale la pena!

Riporto il testo reso noto dal sito Vivere Fano, che descrive pienamente cosa vuol essere questa bella manifestazione.

Benvenuti nel Salotto del Gusto dove tipicità e tradizione sono le parole d’ordine, alle quali andrebbe aggiunta anche la T di tentazione. <

br />Tre termini che definiscono a dovere lo spirito della XXI edizione di Sapori e Aromi d’Autunno, manifestazione in programma al Codma (Centro ortofrutticolo del medio Adriatico) di Fano il 23 e il 30 novembre 2008.

Durante i due fine settimana, la vetrina regionale delle produzioni agricole ospiterà funghi, formaggio, tartufo, salumi, olio, vino, prosciutto e tanto altro ancora, con la possibilità per il pubblico di degustare e comperare direttamente dal produttore le migliori eccellenze locali.

Due in particolare i prodotti del territorio che da tempo attirano l’attenzione dei buongustai e che al Codma verranno esaltati: il pecorino e l’olio.
Proprio a questi ultimi, infatti, saranno dedicati i due concorsi Ovillus Aureus – Pecorino d’Oro 2008 (domenica 23 novembre alle ore 10.00) e L’oro delle Marche 2008 – concorso per oli extravergini di oliva (domenica 30 novembre alle ore 10.00).
Il terzo concorso sarà, invece, dedicato agli olfatti eccellenti.
Il Naso d’Italia, questo il nome dell’iniziativa, vedrà scontrarsi, domenica 23 novembre alle 9.00, i migliori olfatti della nazione, uomini, donne, grandi e piccini che si sono già cimentati in almeno due prove.
Quella che si svolgerà al Codma sarà l’ultima e vedrà la proclamazione di un vincitore: colui (o colei) che sarà in grado di riconoscere nel minor tempo possibile il maggior numero di odori “in scatola” proposti dagli organizzatori.
Ma Sapori e Aromi d’Autunno è anche una festa culturale, in grado di proporre una serie di interessanti incontri che coniugano enogastronomia, salute, storia e solidarietà.
Il primo seminario, sabato 29 novembre alle 9.45 nell’aula D di Fano Ateneo, è curato da Cermis (Centro ricerche e sperimentazione per il miglioramento vegetale) ed Amab (Associazione mediterranea agricoltura biologica) e rivolto a tutti gli operatori della filiera dei cereali da agricoltura biologica. Il titolo”Valorizzazione e promozione della filiera dei cereali biologici”.

Domenica 30 novembre, invece, alle 9.00 nell’Aula magna di Fano Ateneo, è in programma l’incontro “Olio extravergine di oliva – novità normative”.

Infine la Fondazione italiana Lotta all’Infarto avrà uno spazio fisso, “Una goccia d’olio per il cuore”, al Codma dove si potranno chiedere informazioni e fare visite gratuite.Insieme agli stand, non mancheranno, poi, momenti di intrattenimento musicale e di animazione; “I borghi del gusto…in assaggio” una sorta di vetrina dei comuni della provincia e di tutti i loro prodotti tipici; iniziative di diverso genere per ragazzi, mercatini di collezionisti e la XX edizione della mostra micologica regionale.

come potete capire c’è da “assaggiare” !!!!!

Pubblicato da martina

Blog manager per la piattaforma blog Giallozafferano ( Gialloblog) e blogger per hobby. Nel mio blog racconto di me attraverso le ricette che mi piace cucinare... per tutto il resto c'è facebook!

14 Risposte a “Sapori e aromi d’autunno”

  1. che bella questa manifestazione, con tutti questi prodotti da provare e assaggiare…peccato siamo un po’ distanti…baci baci

  2. Che bella questa manifestazione, peccato che per me non sia proprio abbordabile…Di solito io non assaggio mai niente in queste occasioni, causa allergia, ma mi piacciono davvero tanto…

  3. Che belle che sono queste manifestazioni Martina! Olio e pecorino sono due cose alle quali non so proprio dire di no…Un bacio!

  4. Capirai, se ci porto il Gian… altro che assaggio!! Ci piacerebbe proprio andarci, ma purtroppo in questo periodo non possiamo spingerci così lontano. Al massimo possiamo prevedere luoghi dove andare e tornare in giornata. Speriamo per la prossima edizione. Ciaooo Martina bella, ti mando un baciottino.

  5. Ragazzi..io credo che ci sarò il 30 a questa manifestazione, perchè olgtre ad essere previsto un tempo da lupi, ho anche una ricaduta di influenza!!!! Uffa!Comunque se venite ci si vede là!Marty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.