Crea sito

Gli gnocchetti sardi secondo Giovanni

Gli gnocchetti sardi di Giovanni
Gli gnocchetti sardi di Giovanni

Un paio di giorni dopo la nostra cena al ristorante pizzeria l’angolo azzurro a Badesi, Giovanni, il compagno di mia sorella ha provato a replicare gli gnocchetti sardi.

Sono venuti proprio buoni, nonostante l’attrezzatura scarsa della cucina in affitto!

Spero di ricordarmi la ricetta giusta!

Per 6 persone

600 g. di gnocchetti sardi freschi

salsiccia secca piccante q.b.

olive nere q.b.

polpa di pomodoro 1 barattolo

peperoncino piccante

cipolla

olio evo

sale

pecorino sardo grattugiato

Mentre l’acqua per la pasta raggiunge l’ebollizione, procedere a preparare il sugo. In un tegame che poi possa contenere anche la pasta, mettere la  cipolla e la salsiccia tritate insieme ad un poco di olio.

Fare leggermente soffriggere e poi aggiungere la polpa di pomodoro. Salare, aggiungere il peperoncino piccante e  le olive nere snocciolate e tagliate a rondelle.

Fare restringere il sugo su fuoco dolce.

Cuocete la pasta in acqua bollente salata. Una volta cotta al dente, scolarla ed aggiungerla al sugo, sempre su fuoco basso. Aggiungere il pecorino grattugiato e mantecare.

Servire caldissimo!

7 Risposte a “Gli gnocchetti sardi secondo Giovanni”

  1. buoni ,ci credo che si ha voglia di provarli…vediamo se riesco a trovare tutti gli ingredienti,ti faccio sapere se il piatto sara’ gradito…alla mia famiglia. Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.