cipolle fritte, ricetta veloce

Ecco una ricetta per un contorno gustoso e veloce: le cipolle fritte! Come tutti i fritti meglio non esagerare, ma una volta ogni tanto male non fa! Se approfittate dell’olio di frittura delle patatine o di altra verdura lasciatele per ultime le cipolle, specialmente se c’è qualcuno in famiglia che non le gradisce. Ecco qua la ricetta:

cipolle fritte |ricetta veloce| ricetta economica | nella cucina di martina

Cipolle Fritte

ingredienti per 4 persone

  • 300 g. di cipolle bianche tonde
  • farina 00
  • sale
  • 1 litro di olio per fritti

Procedimento

Tagliate le cipolle ad anelli, lo spessore sceglietelo pure in base ai vostri gusti, io di solito le faccio abbastanza sottili perchè mi piacciono croccanti. Tenete gli anelli di cipolle a bagno in acqua fredda per una mezzora, poi scolatele ed asciugatele delicatamente con un canovaccio pulito. A questo punto mettete le gli anelli di cipolle in un sacchetto di plastica per alimenti (quelli del congelatore) con un paio di cucchiai di farina, chiudete l’apertura del sacchetto con la mano e sbattetelo per far infarinare le cipolle. Nel frattempo avrete messo l’olio in una padella, quando avrà raggiunto la giusta temperatura immergete gli anelli di cipolla e friggeteli. Non appena saranno dorati estraeteli usando una paletta per fritti, sistemateli su fogli di carta assorbente da cucina e salateli moderatamente.

 
Precedente Tortine di sfoglia con le mele, idea ricetta per la festa della mamma Successivo Sfoglie croccanti e rotolini di zucchine, ricetta finger food

7 thoughts on “cipolle fritte, ricetta veloce

Lascia un commento