Crea sito

Pasticcini arancia e cioccolato

I pasticcini arancia e cioccolato sono dei dolcetti semplicemente favolosi. Se vi ricordate qualche mese fa ne ho fatti di diversi gusti e oggi voglio proporvi uno dei miei abbinamenti autunnali preferiti: cioccolato e arancia. I pasticcini arancia e cioccolato li fate in 5 minuti senza farina, lievito, burro, olio, latte o uova, sono morbidissimi e profumati, andranno letteralmente a ruba, non farete neanche in tempo a sfornarli che spariranno subito 😀

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 pasticcini arancia e cioccolato
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina di mandorle 250 g
  • Zucchero 125 g
  • Succo di arancia (mezza arancia) 50 g
  • Cacao amaro in polvere 15 g
  • Scorza grattugiata di arancia una
  • Zucchero a velo (per la copertura) q.b.

Preparazione

  1. ● I pasticcini arancia e cioccolato sono super facili e velocissimi da preparare, come prima cosa sciacquate l’arancia, asciugatela per bene e grattugiatene la scorza, mettetela in una ciotolina.

  2. ● Aggiungete la farina di mandorle, il cacao amaro in polvere, lo zucchero e mescolate. Versate il succo di arancia e fate amalgamare per bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto omogeneo, compatto e abbastanza morbido.

  3. ● Staccate dei pezzettini di impasto grandi poco più di una noce e formate dei piccoli pasticcini dalla forma allungata. Passate tutti i pasticcini arancia e cioccolato nello zucchero e velo e sistemateli su di una teglia rivestita con carta forno.

  4. ● Infornate i pasticcini arancia e cioccolato in forno preriscaldato a 180 gradi e lasciateli cuocere per 10 minuti, non di più altrimenti si asciugheranno troppo.

  5. ● I pasticcini arancia e cioccolato sono pronti, lasciateli raffreddare completamente prima di toccarli perchè caldi sono abbastanza fragili.

Note

I pasticcini arancia e cioccolato si conservano a temperatura ambiente e si conservano anche per una settimana, ma non credo dureranno così a lungo, sono troppo buoni 😀

Se non avete in casa la farina di mandorle ma vi trovate delle mandorle intere senza la pellicina, tritatele molto finemente fino a ridurle in farina, fate attenzione però che le mandorle non abbiano rilasciato troppo olio perchè in questo caso i biscotti in cottura potrebbero perdere un po’ la forma, in caso lasciatela asciugare un po’ prima di usarla.

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org