Crea sito

Pan di zucca

Il pan di zucca è una torta con zucca frullata nell’impasto super soffice e profumatissima. La preparate in soli 5 minuti e non vi serve altro che un semplice frullatore, mettete tutto dentro e la torta è pronta da infornare! Dovete assolutamente provarla, la torta pan di zucca è morbidissima, umida e golosa, senza burro, si scioglie in bocca e potete anche arricchirla con ciò che preferite 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzionistampo da 20-24 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gZucca (già sbucciata)
  • 150 gZucchero
  • 100 gOlio di semi
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 3Uova
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1Scorza d’arancia (grattugiata)
  • q.b.Vaniglia
  • q.b.Zucchero a velo

Preparazione

  1. ● La torta pan di zucca è super facile e velocissima da preparare, per prima cosa pulite per bene la zucca, eliminate la buccia ed i semi e tagliatela a pezzettoni.

  2. ● Inserite la zucca all’interno di un frullatore, versate l’olio e frullate il tutto per 30 secondi, dovrete ottenere una cremina omogenea.

  3. ● Aggiungete lo zucchero, le uova, vaniglia a piacere e frullate nuovamente per 2 minuti.

  4. ● Unite infine la farina 00, l’amido di mais, il lievito, la scorza grattugiata di un’arancia e azionate il frullatore per l’ultima volta, fate amalgamare tutti gli ingredienti per un minutino.

  5. ● Trasferite l’impasto della torta pan di zucca in una tortiera foderata con carta forno (o imburrata ed infarinata se preferite) ed infornate il dolce in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 50 minuti, fate la prova stecchino per accertarvi che sia ben cotto internamente.

  6. ● Il pan di zucca è pronto, sformatelo su di un piatto da portata ed ultimatelo con una bella spolverata di zucchero a velo.

Note

Il pan di zucca si conserva a temperatura ambiente e si mantiene per 3-4 giorni. Potete arricchirlo aggiungendo all’impasto delle gocce di cioccolato o frutta secca tritata come noci, mandorle o nocciole. Se preferite, potete anche sostituire i 50 g di amido di mais con lo stesso peso di farina di mandorle.

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI
** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org