Focaccine senza lievitazione

Le focaccine senza lievitazione sono una ricetta davvero strepitosa che dovete assolutamente preparare. Ho realizzato queste delizie qualche sera fa, non ho avuto molto tempo per pensare alla cena, ho finito di lavorare tardi, dovevo prepararmi per la palestra e non avevamo neanche comprato il pane. Così ho pensato di fare delle focaccine senza lievitazione, le ho impastate in 5 minuti con una forchetta, le ho infornate e sono andata a fare la doccia. Ero pronta io ed ero pronte pure loro! Le focaccine senza lievitazione sono davvero eccezionali, sofficissime e profumate, perfette da mangiare da sole, magari condendole in superficie, ideali come sostituto del pane e ottime da farcire come preferite! Preparatene in quantità perché vanno a ruba, sono strepitose 😀

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:6 focaccine senza lievitazione
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 250 g
  • Acqua 100 g
  • Latte 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Sale 5 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate mezza bustina
  • Zucchero mezzo cucchiaino
  • Zucchine, pomodorini ecc. per il condimento q.b.

Preparazione

  1. ● Le focaccine senza lievitazione sono semplicissime e veloci da preparare, come prima cosa versate il latte e l’acqua tiepidi in una ciotolina e scioglietevi lo zucchero. Unite l’olio e mescolate con una forchetta. Aggiungete a poco a poco la farina 00, il lievito e lavorare il tutto sempre con una forchetta dono ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Il panetto sarà abbastanza morbido, è normale, non aggiungete altra farina.

  2. ● Oleatevi le mani e staccate 6 pezzettini della stessa dimensione. Formate delle palline e appiattitele per bene, devono essere spesse circa un cm. Praticate sulla superficie delle focaccine senza lievitazione una leggera pressione con i polpastrelli per creare i tipici “buchini” della focaccia.

  3. ● Posizionate le focaccine senza lievitazione su di una teglia rivestita da carta forno e spennellatele con un’emulsione fatta mischiando acqua ed olio. Se volete, prima di spennellare le focaccine, potete condirle in superficie come preferite, io ho messo in alcune dei pomodorini, in altre delle fettine sottili di zucchine, altre, invece, le ho lasciate semplici.

  4. ● Salate leggermente la superficie delle focaccine senza lievitazione ed infornatele in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 20 minuti, dovranno risultare ben dorate.

  5. ● Le focaccine senza lievitazione sono pronte, potete gustarle subito o una volta fredde, rimangono sempre morbide morbide!

Note

Le focaccine 5 minuti si conservano a temperatura ambiente e si mantengono per un paio di giorni. Potete condirle in superficie anche con cipolle, salumi, olive, würstel o formaggio, scegliete in base ai vostri gusti. Al posto del latte, se preferite, potete usare l’acqua.

 

** SEGUIMI SU FACEBOOK per non perdere le mie ricette, clicca QUI

** SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, clicca QUI

Precedente Pan di banana Successivo Biscotti uova di Pasqua

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.