Crea sito

Cous cous al melone rucola e speck

Il cous cous al melone con rucola e speck è un primo piatto che adoro! In estate vado avanti a cous cous, pasta, riso freddi ed insalate di legumi per pranzo e ne preparo sempre di nuovi. Melone, speck e rucola sono 3 ingredienti che insieme stanno benissimo e vi assicuro che, usati come condimento per il cous cous sono uno spettacolo! Il cous cous al melone con rucola e speck si prepara in appena 5 minuti, la cottura è quasi inesistente dato che il cous cous va semplicemente bagnato con acqua calda e gli ingredienti si usano tutti a freddo, è ideale anche da portare al mare, in spiaggia, in montagna, al parco o in ufficio, perfetta anche come antipasto per un apericena o un buffet, è sana, saporita, nutriente e freschissima! Io ovviamente l’ho mangiata senza speck ed era ugualmente buona, a mio marito l’ho fatta con e l’abbiamo divorata in due minuti, non ne abbiamo lasciato neanche un granello 😀

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gcous cous
  • 250 gacqua
  • 250 gmelone
  • 150 gspeck
  • 50 grucola
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1limone
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero

Preparazione

  1. ● Il cous cous al melone con rucola e speck è super facile e velocissimo da preparare, per prima cosa versate due cucchiai di olio in padella, scaldatelo e fate tostare il cous cous per qualche secondo. Spegnete la fiamma, aggiungete l’acqua tiepida leggermente salata e coprite la padella con un coperchio, il cous cous assorbirà tutta l’acqua e si “cuocerà” da solo.

  2. ● Nel frattempo, sbucciate il melone, eliminate i semi e tagliatelo a tocchetti. Fate a pezzettini anche lo speck.

  3. ● Trasferite il cous cous in una ciotola capiente e sgranatelo con una forchetta, dopodiché, conditelo con due cucchiai di olio e con il succo e la scorza grattugiata di limone.

  4. ● Aggiungete lo speck, il melone, la rucola, un pizzico di sale e pepe e mescolate il cous cous al melone con rucola e speck per far amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

  5. ● Il cous cous al melone con rucola e speck è pronto da gustare ma vi consiglio di farlo riposare in frigo per almeno 15 minuti prima di servirlo, in questo modo, raggiungere la giusta temperatura e si insaporirà per bene.

Note:

Il cous cous al melone con rucola e speck si conserva in frigo e si mantiene per un paio di giorni. Potete tranquillamente sostituire lo speck con il prosciutto crudo. Per una versione più ricca, aggiungete un po’ di mozzarella o formaggio morbido a pezzi.

Altre ricette di cous cous QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org