Crea sito

Cavolfiore stufato

Il cavolfiore stufato in padella è una ricetta semplice e gustosissima, un piatto che preparo spesso con i cavolfiori, si fa in poco tempo ed è super buono. Perfetto come contorno, antipasto o secondo vegetariano, il cavolfiore stufato con olive e cipolle è super saporito e fatto così piacerà tanto anche a chi solitamente non lo ama, è leggermente piccante e dal gusto deciso grazie anche alle acciughine che gli danno quel tocco in più che ci sta benissimo 😀

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 12olive nere
  • 2acciughe sott’olio
  • 1cavolfiore
  • 1cipolla
  • 1peperoncino
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.acqua

Preparazione

  1. ● Il cavolfiore stufato in padella è molto semplice da preparare, per prima cosa pulite il cavolfiore, staccate le varie cimette e mettetele in una pentola con dell’acqua fredda, portate ad ebollizione e fatelo cuocere per una decina di minuti, deve ammorbidirsi, infilzatelo con una forchetta per verificare la cottura.

  2. ● Tagliate la cipolla a fettine sottili e mettetela in una padella grande, versate un pochino di acqua, quanto basta per coprirla tutta e fatela cuocere fino a quando si sarà ammorbidita e l’acqua sarà evaporata, in questo modo, cuocerà perfettamente ed eviteremo di usare troppo olio.

  3. ●  Versate poi l’olio, aggiungete il peperoncino e fate sciogliere le acciughine, lasciate soffriggere il tutto per un minutino, eliminate il peperoncino ed unite le cimette di cavolfiore, salatele e fatele rosolare per 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  4. ● Aggiungete le olive, un pochino di pepe nero e sfumate con il vino bianco, coprite con un coperchio, proseguite la cottura per altri 5 minuti ed ecco pronto il cavolfiore stufato.

Note:

Il cavolfiore stufato si conserva in frigo per un paio di giorni. Se non vi piacciono le acciughe o il piccante del peperoncino, non metteteli. Se non avete le olive nere, vanno benissimo anche quelle verdi.

Altre ricette con il cavolfiore QUI

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org