Cassata Siciliana al Pistacchio

cassata siciliana al pistacchio
La Cassata Siciliana al Pistacchio è una rivisitazione della classica e famosissima Cassata Siciliana. Per Pasqua è un dolce che non può mancare e in occasione di questa festività, voglio proporvi la mia ricetta. Il pistacchio è molto usato in Sicilia, dovete assolutamente provare questo dolce perché sarà amore al primo assaggio! Per questa versione non ho utilizzato la glassa per ricoprire la torta, l’ho lasciata ”nuda” e l’ho decorata con un po’ di ricotta, oltre che con l’immancabile frutta candita 🙂

Ecco gli ingredienti che vi serviranno, queste sono le dosi per uno stampo da 28 cm:
Per la base al Pistacchio:
Trovate la mia ricetta qui

Per la farcia:
1 kg di ricotta
250 g di zucchero
100 g di gocce di cioccolato

Per la bagna:
150 g di acqua
50 g di zucchero
un tappo di maraschino o altro liquore

Per la decorazione:
ricotta q.b.
frutta candita

Procedimento:
● Per realizzare la Cassata Siciliana al Pistacchio, come prima cosa preparate la base al Pistacchio, trovate la mia ricetta qui.

● Preparate la farcia: lavorate con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero fino ad ottenere una crema ed unite poi le gocce di cioccolato. Prima di unire le gocce di cioccolato, lasciate un pochino di ricotta da parte per realizzare le decorazioni. Mi raccomando, è importante che la ricotta sia asciutta.

● Tagliate la base al pistacchio in 3 dischi. Rivestite lo stampo da crostata con della pellicola trasparente.
Prendete uno dei 3 dischi e ricavate tante trapezi che andrete poi a sistemare lungo tutto il bordo dello stampo. Coprite anche la base della tortiera con un secondo strato di pan di spagna.

● Bagnate la base al pistacchio con la bagna che realizzerete sciogliendo lo zucchero nell’acqua bollente e aggiungendo poi il liquore. Mettete tutta la ricotta e livellatela per bene. Coprite infine con l’ultimo strato di pan di spagna al pistacchio e fate riposare la cassala siciliana al pistacchio in frigo per almeno 3-4 ore, meglio se tutta la notte.

● Trascorso questo lasso di tempo, sformate la cassata siciliana al pistacchio su un piatto da portata e decoratela infine con la frutta candita e la crema di ricotta.

Spero che questa ricetta sia stata di vostro gradimento, se vi va seguitemi anche su Facebook su CucinafacileconElena per rimanere sempre aggiornati <3

4 Risposte a “Cassata Siciliana al Pistacchio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copy past blocker is powered by http://jaspreetchahal.org