Crea sito

Pizzette bianche da buffet

Le pizzette bianche da buffet sono dei soffici lievitati in versione mignon, molto semplici da preparare. Vista la loro dimensione, sono perfette da servire durante un aperitivo, un buffet o una festa di compleanno. Solitamente, tra l’altro, è la cosa che maggiormente viene gradita e che sparisce velocemente. Fatene in abbondanza, dunque. Sono, inoltre, molto apprezzate da bimbi come merenda,e non la rifiutano neanche i grandi! Bando alle ciance, andiamo ad impastare.

Pizzette bianche da buffet
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 pizzette
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Latte 150 ml
  • Acqua 150 ml
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Farina Manitoba 200 g
  • Farina 0 200 g
  • Sale (+ quello in superficie) 1/2 cucchiaio
  • Olio extravergine d'oliva 50 g

Preparazione

  1. Per prima cosa riscaldare leggermente il latte e unirlo al lievito di birra. Lasciarlo sciogliere completamente. Ci raccomando il latte deve essere leggermente tiepido non bollente.

  2. In una ciotola versare le farine, precedentemente setacciate, e aggiungere l’olio evo, lo zucchero e il sale, mescolando bene. Unire al latte, a questo punto, l’acqua, anch’essa tiepida, ed iniziare a versarli sul composto, continuando a mescolare.

  3. Una volta che l’impasto avrà preso consistenza, iniziare a lavorarlo su un piano da lavoro infarinato. Manipolare energicamente fino a formare un panetto sodo ed omogeneo. Trasferirlo poi in una ciotola, praticare 3-4 tagli in superficie e lasciarlo lievitare 2-3 ore fino al raddoppio.

  4. Trascorso il tempo di riposo, su una spianatoia, con l’aiuto del mattarello, stendere il panetto, cercando di ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro. Prendere un bicchiere o un coppa pasta di circa 7 cm e ricavare le pizzette (circa 20). 

  5. Trasferire i dischi di impasto su una teglia e lasciar lievitare altri 45 minuti in un luogo caldo. Trascorso il tempo di riposo, praticare con un dito tante piccole fossette e cospargere con un pochino di sale (si possono aggiungere anche rosmarino, origano o altre erbette). Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti.

  6. Estrarre, lasciar leggermente raffreddare e servire le pizzette bianche da buffet. Vedrete, andranno a ruba!

Conservazione

Le pizzette bianche da buffet, se riposte in una campana di vetro, si mantengono per un paio di giorni. Possono essere anche congelate, dopo cotte, ed estratte al bisogno.

PER ALTRE RICETTE SEMPLICI PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME DEL BLOG.

Se vi sono piaciute le pizzette bianche da buffet, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *