Millefoglie alla crema chantilly

Il Millefoglie alla crema chantilly è un veloce e gustoso dolcetto, gradito da tutti. La sfoglia croccante si sposa benissimo, infatti, con l’avvolgenza della crema chantilly. Le sfogliette pronte dovremmo avercele sempre in casa, perché sono delle alleate quando arrivano ospiti all’ultimo minuto. In poco tempo, infatti, ci permettono di realizzare un delizioso dessert e fare una bellissima figura. Si sa che alla sfoglia nessuno resiste!

Millefoglie alla crema chantilly
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 16 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Sgfogliette pronte 3
  • Panna zuccherata (da montare) 125 ml
  • Tuorli 2
  • Latte 250 ml
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Farina 2 cucchiai
  • Vaniglia 1 bacca

Preparazione

    1. La prima cosa da fare, per realizzare il Millefoglie alla crema chantilly, è la preparazione della crema pasticcera. Porre sul fornello il latte, in modo che bolla, insieme alla bacca di vaniglia incisa. Nel frattempo, in un tegame alto, sbattere i tuorli con lo zucchero. Quando sono ben amalgamati, aggiungere la farina setacciati e incorporare bene il tutto.
    2. Una volta che il latte ha raggiunto il bollore, versarlo nel tegame con gli altri ingredienti filtrandolo con un colino, mescolare bene e riportare sul fuoco. Continuare a girare sino a quando non bolle. La crema pasticcera è pronta!
    3. Per far si che sia bella lucida, porla in una ciotola e continuare a mescolarla energicamente, con una frusta, sino a quando non è tiepida. Coprirla con la pellicola e lasciarla raffreddare del tutto.
    4. A questo punto non resta che montare la panna. Vi consigliamo di tenerla in frigo e di lasciare il contenitore, in cui la monterete, e le fruste nel freezer per una mezz’ora. Specialmente in estate è un’accortezza che aiuta molto.
    5. Incorporare la panna alla crema pasticcera, con movimenti lenti dall’alto verso il basso, in modo che non si smontino.
    6. Ora che la farcia è pronta, si può assemblare il dessert. Posizionare una sfoglietta sul vassoio da portata, cospargere con la crema chantillye adagiarvi sopra una scenda sfoglia, farcire nuovamente e richiudere con l’ultima sfoglietta e porre in frigo per qualche ora, prima di servire.
    7. Tagliare il Millefoglie alla crema chantilly in 16 pezzi, o a vostro piacere, e spolverizzare con zucchero a velo, prima di gustarlo, o con del cioccolato fondente fuso, come abbiamo fatto noi.

Abbinamento consigliato

Piemonte Moscato passito

PER TUTTE LE ALTRE RICETTE DI DOLCI, PROSEGUITE LA NAVIGAZIONE, TORNANDO ALLA HOME

Se vi è piaciuto il Millefoglie alla crema chantilly, seguiteci anche sulla nostra pagina facebook!!! 🙂

Precedente Costine con patate e funghi in padella Successivo Tortano - ricetta tradizionale Campana di Pasqua

Lascia un commento