trofie in salsa di carote ricetta (18)Trofie in salsa di carote, un primo tutto colorato adatto ad un menù primeverile. Una salsa gustosa e sana senza rinunciare al sapore ed all’allegria del colore! Amici buongustai bentornati nella mia cucina che oggi tenta di farmi riprendere dalle mangiate festive (anche voi avete mangiato come se non ci fosse un domani ed adesso rotolate per casa?). Quest’oggi torna la rubrica idea menù con un menù dedicato alla Primavera, se solo si decidesse ad arrivare sta disgraziata, quindi le vostre bravissime cuochine (tra cui la nostra cara Carla che ci riporta sempre in riga facendoci ricordare che c’è l’uscita della rubrica per farci mettere titoli e link in tempo, Santa pazienza che hai!) oggi vi posteranno un bellissimo menù sano e colorato!

Ingredienti per 2:

– 200 g di trofie fresche

– 4 carote medie

– 1 spicchio d’aglio

– 1/4 di peperone rosso

– 2 pomodori ciliegini

– 1 foglie di salvia

– 1 cucchiaino d’aceto

– pepe e sale

– 1 porro

– olio d’oliva

– qualche ago di rosmarino

Trofie in salsa di carote

PREPARAZIONE:

Tritate il rosmarino, la salvia e l’aglio, fate scaldare 2 cucchiai d’olio extravergine e fate soffriggere a fiamma bassa il tutto per qualche minuto senza far dorare. Nel frattempo lavate le verdure, grattugiate le carote, il peperone ed il sedano  e spezzettate i pomodorini (io li ho messi in un tritatutto), aggiungete le verdure al soffritto. Lasciate insaporire, salate e bagnat con 1 tazza di acqua.

trofie in salsa di carote ricetta (2)Dopo 20 minuti di cottura frullate le verdure con un mix ad immersione. Regolate di sale e sempre sul fuoco unite l’aceto e mescolate e fate cuocere per qualche minuto. Nel frattempo fate cuocere le trofie in abbondante acqua salata.

trofie in salsa di carote ricetta (3)Scolate la pasta e fatela saltare in padella insieme al sugo di carote.

trofie in salsa di carote ricetta (4)Se volete dare un tocco in più mentre saltate in padella la pasta aggiungete della ricotta salata grattugiata.

trofie in salsa di carote ricetta (17)8 Aprile – Menù di primavera

10942654_507439609397226_45019524930658813_nAntipasto: Angese: Quiche di zucchine e champignon http://blog.giallozafferano.it/casamori/quiche-di-zucchine-e-champignon

 Primo: Tania: Trofie in salsa di carote  http://blog.giallozafferano.it/cucinachetipassaoriginal/trofie-in-salsa-di-carote/

 Secondo: Carla Emilia: Ossobuco con piselli    http://arbanelladibasilico.blogspot.com/2015/04/il-menu-di-primavera.html

Dolce: Linda Torta rovesciata all’ananas senza burro e uova http://unafamigliaaifornelli.blogspot.com/2015/04/torta-rovesciata-allananas-senza-burro.html 

trofie in salsa di carote ricetta (21)

 

14 Comments on Trofie in salsa di carote

  1. zia consu
    08/04/2015 at 21:12 (3 anni ago)

    Trovo delizioso questo abbinamento, un pieno di vitamine e gusto ad ogni forchettata 🙂
    Bravissima 🙂

    Rispondi
  2. rosalba
    08/04/2015 at 22:16 (3 anni ago)

    Questo piatto farebbe impazzire mio marito che ama i peperoni, brava. Buona serata

    Rispondi
  3. carla emilia
    09/04/2015 at 13:15 (3 anni ago)

    Ciao Tania
    sto leggendo da un altro pc, perché il mio non ne vuole sapere… mi piace tanto questa pasta e poi è coloratissima, brava! Un bacione

    Rispondi
  4. Ilaria
    09/04/2015 at 13:55 (3 anni ago)

    Le carote fanno benissimo, quindi ben venga una salsa a base di questo gustoso ortaggio.

    Rispondi
  5. Agnese
    09/04/2015 at 20:13 (3 anni ago)

    Un buonissimo primo piatto Tania! Le trofie sono un formato che adoro e questa salsa di carote e peperone rosso deve essere assolutamente divina! E sì, assolutamente sì che ho mangiato come se non ci fosse un domani! Lasciarsi andare al piacere della tavola in queste occasioni è d’obbligo e io ho assolto il mio dovere davvero molto diligentemente 😉
    Agnese

    Rispondi
  6. La mia famiglia ai fornelli
    09/04/2015 at 20:30 (3 anni ago)

    bellissima questa tua pasta, ho provato il risotto con le carote, ma la pasta mi manca! deve essere buonissima!

    Rispondi
  7. Carmine
    10/04/2015 at 15:40 (3 anni ago)

    Una versione molto interessante per le trofie

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *