Crea sito

Lumache in brodo

Lumache in brodo, un piatto della tradizione che richiama i sapori ed i tempi antichi ad ogni boccone. Succulente e perfette per le fredde serate d’inverno. Amici buongustai bentornati nella mia cucina, girando per il mercato settimanale del mio paese ho notato molti commercianti che vendevano lumache, dalle più piccole alle più grandi, e non ho saputo resistere. Le ho prese ed appena arrivata a casa ho deciso che non potevo non farle in brodo, come tradizione vuole. Prepararle in se è davvero semplicissimo, l’unica “noia” è dover attendere il tempo necessario per farle spurgare ed uscire dal loro guscio ma poi vi basterà armarvi di qualche stuzzicadenti e di pane casereccio e la mangiata è fatta. Eh si io adoro inzuppare il pane nel brodino delle lumache in brodo! Nella trazione siciliana le lumache in brodo sono un piatto molto comune perchè considerate piatti dei “poveri” che offre la natura gratuitamente, credo che l’abitudine di mangiare lumache ci sia rimasta dal dominio francese. Basta andare per campi dopo la pioggia e tornate carichi di lumache, e voi che aspettate a provarli?

Ingredienti:

  • 1 kg di lumache
  • 4 pomodori maturi
  • 50 g di cipolla
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe
  • 1 litro di brodo di verdure

Lumache in brodo

PREPARAZIONE:

Prendete le lumache e lasciatele in un contenitore coperto da una rete fitta per almeno 3 giorni in modo che possano spurgare. Lavatele accuratamente sotto acqua corrente e lasciatele a mollo, sempre coperte dalla rete, per 24 ore. Preparate il brodo, quando bolle tuffateci le lumache sgocciolate facendo attenzione a non farle ritirare di nuovo dentro il guscio, lasciatele cuocere 5 minuti. Nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli a cubetti, tritate finemente la cipolla e lasciatela dorare in un filo d’olio extravergine d’oliva in un pentolino largo fino a doratura, aggiungete i pomodori e lasciate cuocere con il coperchio 5 minuti. Sgocciolate le lumache tenendo il brodo ed aggiungetele al sughetto, mescolate quindi pepate e salate leggermente e fate cuocere due minuti.

Aggiungete del brodo fino a coprire le lumache e lasciate in cottura a fiamma medio bassa per 10 minuti in modo da far restringere il brodo. Servite in tavola le vostre lumache in brodo calde ed accompagnate da del pane rustico.


Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! SE cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali Instagram, Youtube, Twitter e Pinterest!

Una risposta a “Lumache in brodo”

  1. Io le adoro!!!!!!! ieri le ho viste al supermercato..volevo prenderle.. ma ho rimandato.. Di solito le faccio al sugo.. bell’idea in brodo! :-* baci e buona serata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.