Crea sito

Fagiolini in padella al limone

Fagiolini in padella al limone e timo, un contorno facilissimo da preparare. Deliziosi fagiolini croccanti e saporiti in pochi minuti! Amici buongustai bentornati nella mia cucina oggi ricca di profumo grazie a questa ricetta. Per oggi vi preparo un contorno di verdure gustoso e molto facile da preparare, bastano praticamente solo i minuti di bollitura dei fagiolini ed è pronto in un lampo. Vi devo confessare che io ho un debole per i fagiolini, infatti se cliccate QUI troverete tutte le ricette per gustare al meglio i fagiolini, sia usati come contorno o come ingrediente principale per ricche insalate o primi piatti gustosi. E voi che aspettate a farvi contagiare dal gusto del fagiolino?

Fagiolini in padella al limone
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

Ingredienti:

  • Fagiolini 700 g
  • Burro 20 g
  • Succo di limone 3 cucchiai
  • Timo 2 cucchiaini
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco q.b.

Preparazione

Preparazione:

  1. Prendete i fagiolini, lavateli sotto acqua corrente e spuntate le estremità. Fate bollire abbondate acqua salata e tuffateci i fagiolini.

  2. Lasciate cuocere per 8 minuti circa, mescolate spesso. Fate cuocere finchè non saranno cotti ma ancora croccanti.

  3. Scolateli in uno scolapasta e passateli sotto acqua corrente in modo da bloccare la cottura. Tenete da parte.

  4. In una padella fate sciogliere il burro ed aggiungeteci il timo tritato finemente, quando il burro sarà sciolto aggiungete i fagiolini.

  5. Saltate in padella 2 minuti a fuoco basso e condite con limone, sale e pepe. Servite in tavola i vostri Fagiolini in padella al limone sia caldi che tiepidi.

  6. Fagiolini in padella al limone

Note

Non dimenticate di venirmi a trovare anche su FACEBOOK nella fan page ufficiale del blog, cercate CUCINA CHE TI PASSA (oppure cliccate QUI) per non perdere nessuna ricetta e link divertente! Se cliccate sui tasti social in alto a destra vedrete anche i miei canali InstagramYoutubeTwitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.