Crea sito

Zabaione, ricetta base piemontese con e senza Bimby

Lo zabaione è una deliziosa crema molto spumosa realizzata con uova, zucchero, marsala e vino bianco, una vera delizia, ottima consumata ancora tiepida oppure fredda.
Lo zabaione può essere gustato o in purezza o accompagnato da  piccola pasticceria, ottimo anche servito come crema per accompagnare il panettone, pandoro, torte, oppure per realizzare un golosissimo tiramisu’.
Nella ricetta troverete il procedimento dalla preparazione sia in versione classica sia con il Bimby.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Tuorli grandi
  • 120 gZucchero semolato
  • 80 gMarsala fine
  • 40 gVino bianco secco

Strumenti

  • Frusta a mano

Preparazione

  1. Procedimento classico:
    Sbattete i tuorli con lo zucchero, fino a quando ottenete una crema quasi bianca e spumosa, aggiungete il Marsala e il vino bianco e sbattete fino a quando non sia assorbita completamente alla crema di uova (potete utilizzare le fruste elettriche oppure montare il composto a mano).
    Ora trasferite la crema in un pentolino, mettete il pentolino sul gas a fuoco basso e girate sempre con una frusta  fino a che la crema non si scalda e si rapprende, ci vorranno 5 minuti al massimo.
    Ora la crema è pronta, potete servirla subito o farla raffreddare girandola ogni tanto per evitare che il vino si separi dalla crema e utilizzarla per la vostra preparazione.

  2. Procedimento con il Bimby:
    Mettete la farfalla nel boccale, versate lo zucchero semolato e i tuorli grandi (il peso dei tuorli deve essere di 120 grammi circa) e montate per 5 min, 37°, vel 3.
    Aggiungete ora il marsala e il vino bianco secco e cuocete per 7 min, 70°, vel 3.
    Togliete la farfalla e servite il vostro zabaione nelle singole coppe accompagnarono con della pasticceria secca.

  3. Al posto del Marsala si può utilizzare: Porto, Malaga, Vin Santo o il Moscato oppure il Rum dal gusto più deciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.