Crea sito

Castagne con il Bimby, ricetta al vapore con il Varoma.

Le castagne con il Bimby, una ricetta facilissima con una cottura al vapore utilizzando il Varoma.
Le castagne con il Bimby risultano saporite e profumatissime, grazie all’aggiunta dell’alloro sia nell’acqua sia nelle castagne, perfette per essere consumate in purezza oppure per altre preparazioni, se non aggiungete il sale nella preparazione vanno benissimo per delle preparazioni dolci.
Le castagne cotte al vapore sono molto più digeribili rispetto alle caldarroste, sono ideali anche per i bambini e le persone anziane, sono ricche di fibre e vitamine.
Potete utilizzare le castagne cotte al vapore per preparare deliziose zuppe, perfette per le fredde serate invernali e un vero toccasana per la nostra salute.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaVapore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCastagne
  • 600 gAcqua
  • 2 foglieAlloro

Strumenti

  • Vassoio Varoma del Bimby
  • Coltello

Preparazione

  1. Lavate bene le castagne, incidetele nella parte superiore, mettetele dentro una ciotola con dell’acqua a temperatura ambiente e un pugno di sale grosso, lasciate riposare per 30 minuti circa.

    Questo procedimento serve per rendere le castagne più morbide una volta cotte.

  2. Trascorsi i 30 minuti, togliete l’acqua dalle castagne e mettetele nel vassoio del Varoma con il taglio fatto sulle castagne verso l’alto, aggiungete anche una foglia di alloro.

    Riempite il boccale con i 600 grammi di acqua, aggiungete una foglia di alloro e del sale grosso.

    Fate cuocere per 35 minuti, Varoma, vel. 1.

  3. Trascorsi i 35 minuti controllate la cottura delle castagne, se necessario continuate la cottura per altri 5 minuti.

    Fate solo attenzione all’acqua nel boccale che non sia evaporato, in questo caso aggiungete altra acqua.

  4. Una volta cotte le castagne con il Bimby mettetele in una ciotola e copritele con un panno, lasciatele riposare per 10 minuti, ora sono pronte per essere gustate.

Vi consigliamo di pelare le castagne quando sono ancora tiepide, altrimenti diventa difficile togliere la pellicina che le ricopre.

I tempi di cottura variano anche in base alle dimensioni delle castagne, se acquistate i marroni che sono molto più grandi aumentate i tempi di cottura e controllate il quantitativo di acqua nel boccale.

Altri tipi di cottura delle castagne:

CASTAGNE LESSE

CASTAGNE AL FORNO

CASTAGNE IN PADELLA CON IL MAGIC COOKER

CASTAGNE AL SALE

MARRON GLACE’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.